Volkswagen Crafter 2017, debutta la nuova generazione

Il Volkswagen Crafter vien declinato in numerose declinazione e risulta disponibile con 4 livelli di potenza per accontentare ogni esigenza lavorativa.

Volkswagen Crafter, le foto ufficiali

Altre foto »

La Casa di Wolfsburg ha diramato le prime immagini accompagnate dai dati ufficiali della nuova generazione del Volkswagen Crafter, pronto ad essere presentato in anteprima mondiale a settembre in occasione del Salone di Hannover dedicato ai veicoli commerciali.

Al contrario delle passate edizioni, il nuovo Crafter non viene più prodotto in collaborazione con Mercedes, ma vanta una produzione autonoma da parte del colosso tedesco. Il veicolo commerciale tedesco risulta disponibile in tre differenti altezze (da 2,34 a 2,80 metri) e altrettante lunghezze (da 5,98 a 7,39 metri), inoltre vanta un'aerodinamica da record per un furgone, come sottolineato da un Cx di appena 0,33 che va avantaggio di consumi ed emissioni.

A proposito di versioni disponibili, il Crafter viene proposto nelle configurazioni cabina singola, doppia cabina e cassonato, con un peso che parte da 3,5 tonnellate, ma anche nelle varianti più grandi che possono raggiungere una massa di 5,5 tonnellate, mentre il volume di carico può raggiungere addirittura un massimo di 18 metri cubi. Per agevolare il suo uso nelle più svariate situazioni di guida, il furgone Volskwagen potrà essere equipaggiato con tre tipi di trazione: anteriore, posteriore e 4x4 4Motion.

Dal punto di vista delle motorizzazioni, il Crafter può vantare l'uso del nuovo turbodiesel 2.0 TDI sviluppato appositamente per questo modello. Il motore TDI risulta declinato in 4 step di potenza: 102, 122, 140 e 177 CV , con la versione più potente dotata di doppio turbo. Tra le trasmissioni disponibili troviamo il cambio manuale e quello automatico.

La sicurezza del Crafter è assicurata da una lunga serie di dispositivi, tra cui segnaliamo il cruise control ACC (Adaptive Cruise Control), il dispositivo di frenata post-collisione, il sistema che interviene su sterzo e acceleratore in caso di forti raffiche di vento laterale, non mancano inoltre il Servosterzo elettromeccanico e il sistema ESP.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 29 luglio 2016

Altro su Volkswagen

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate
Attualità

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate

Dopo i 15 miliardi di giugno altri 4,3 miliardi per uscire dallo scandalo

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit
Anteprime

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit

Al NAIAS l'inedita versione a passo lungo e tre file di sedili che prepara il debutto negli Usa della Tiguan recentemente rinnovata in Europa.

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017
Concept

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017

L’erede spirituale del mitico Bulli vanta una sofisticata meccanica elettrica e risulta dotato dell’ormai immancabile guida autonoma.