Mazda MX-5, prodotto il milionesimo esemplare

La mitica scoperta due posti della Casa giapponese festeggia in grande stile il suo milionesimo esemplare prodotto.

Mazda MX-5 2016: primo contatto

Altre foto »

La Casa di Hiroshima ha comunicato con grande orgoglio di aver prodotto la milionesima unità della Mazda Mx-5,  l'iconica spider giapponese capace di rivoluzionare il settore delle scoperte a due posti. Il primo esemplare della Mazda MX-5 è stato realizzato nell'ormai lontano aprile del 1989 - esattamente 27 anni fa - nello stabilimento di produzione Ujina Plant No. 1 situato nella città nipponica di Hiroshima.

"Dalla prima generazione fino alla quarta di oggi, la ragione per cui siamo stati in grado di continuare a vendere la MX-5 in tutti questi anni è l'incredibile sostegno che continuiamo a ricevere dai fan in tutto il mondo" - ha dichiarato in una nota ufficiale il Presidente e CEO Mazda Motor Corporation, Masamichi Kogai, che ha aggiunto - Mazda è stata fondata a Hiroshima 96 anni fa, e mentre ci avviciniamo al  nostro centesimo anno di attività, continuiamo ad offrire ai clienti la gioia di guidare questo modello, diventato simbolo del nostro marchio. Mazda si propone di creare un legame speciale con i clienti e diventare un marchio 'one-and-only' che la gente sceglierà ancora e ancora, per tantissimo tempo. "

La Casa di Hiroshima ha deciso di esporre la  milionesima MX-5 in una serie di eventi internazionali come segno di ringraziamento a fan e clienti di tutto il mondo. Lo speciale esemplare della spider nipponica sarà infatti protagonista all'Hiroshima Flower Festival, dove la vettura parteciperà alla Flower Parade, non mancherà inoltre al Goodwood Festival of Speed, dove verrà esposta il 26 giugno, prima di proseguire verso le altre tappe del suo tour nel Vecchio Continente.

La Mx-5 racchiude la filosofia costruttiva delle mitiche roadster degli anni '60, caratterizzate da potenza, leggerezza e semplicità costruttiva capace di offrire il massimo divertimento di guida. Il primo esemplare della Mx-5 fu esposto nel 1989 al Salone di Chicago, tra le caratteristiche estetiche della vettura c'erano i fari a scomparsa, soluzione molto apprezzata in quel periodo.

Nel 1997 arrivò il turno della seconda generazione della vettura, svelata in occasione del Salone di Tokyo di quell'anno, mentre nel dicembre dell'anno successivo debuttò la versione speciale  "Limited Edition" dedicata al suo decimo anniversario. Nel maggio del 2.000, la MX-5 entra nel Guinness World Records come la due posti sportiva più venduta al mondo, grazie alle 531.890 unità distribuite.

Nel marzo 2005 arriva la terza generazione al Salone di Ginevra, mentre nel mese di aprile dello stesso anno la produzione tocca quota 700.000 unità. Nel luglio 2006 viene presentato al British International Motor Show il primo modello della Mx-5 dotato di tetto rigido retrattile e nel luglio del 2009 viene affiancato dalla "Limited Edition 20mo Anniversario". Nel febbraio del 2011 la produzione raggiunge le 900.000 unità, aggiornando così il Guinness World Record.

L'edizione "25mo Anniversario"  svelata ad Aprile 2014 anticipa invece la quarta generazione  della MX-5 lanciata a settembre 2014, mentre nel marzo del 2016 debutta l'attuale generazione sotto i riflettori del Salone di New York.

Se vuoi aggiornamenti su MAZDA MX-5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 26 aprile 2016

Altro su Mazda MX-5

Mazda MX-5: 1.5 VS 2.0 Skyactiv-G
Prove su strada

Mazda MX-5: 1.5 VS 2.0 Skyactiv-G

Abbiamo provato la nuova roadster di Hiroshima con entrambe le motorizzazioni.

Mazda Mx-5 Levanto by Garage Italia Customs
Tuning

Mazda Mx-5 Levanto by Garage Italia Customs

La Mazda Mx-5 Levanto è un esemplare unico frutto del lavoro artigianale di Garage Italia Customs capace di portare lo spirito del surf.

Mazda MX-5 RF, protagonista a Goodwood
Anteprime

Mazda MX-5 RF, protagonista a Goodwood

Tra le protagoniste che affolleranno la pista di Goodwood troveremo la nuova e affascinante Mazda MX-5 RF.