Superbollo auto 2011: in vigore dal 17 luglio

Con l’entrata in vigore della manovra 2011 è attivo anche il superbollo auto, che andrà a penalizzare i modelli più potenti.

Superbollo auto 2011: in vigore dal 17 luglio

di Giuseppe Cutrone

18 luglio 2011

Con l’entrata in vigore della manovra 2011 è attivo anche il superbollo auto, che andrà a penalizzare i modelli più potenti.

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della manovra economica, sono entrate in vigore le diverse misure finalizzate a riportare ordine nei conti dello Stato, tra cui il superbollo auto, che comporterà un aggravio delle spese per le auto di cilindrata superiore.

Infatti, secondo i parametri approvati nel testo definitivo ad essere soggetti al superbollo 2011 saranno tutti i veicoli, sia nuovi sia già immatricolati, con potenza superiore ai 225 kW, corrispondenti a 306 cavalli.

Ad essere colpite saranno, oltre alle supersportive, anche berline di fascia medio-alta e Suv. La maggior parte dei veicoli sono modelli a benzina, ma ci sono anche modelli a gasolio e, inaspettatamente, otto modelli ibridi.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...