Engine of the Year 2010: VW uber alles

Germania terra di motori. Al concorso Engine of the Year 2010 il 1.4 VW vince su tutti. Premiati anche i motori Audi, Bmw, Fiat, Mercedes e Toyota

Anche quest'anno la Germania dei motori è emersa portando a casa dei piazzamenti di rilievo al concorso internazionale per eleggere il motore dell'anno, che si è appena concluso nel palcoscenico dell'edizione 2010 della fiera Engine Expo di Stoccarda.

La competizione, divisa in dodici categorie, sia per cilindrata che per caratteristiche tecniche e giudicata da un pool di 65 giornalisti del settore provenienti da 32 paesi, ha assegnato nove premi su dodici a motori di costruzione tedesca, lasciando solamente tre piazzamenti liberi da spartire tra due sole case costruttrici aggiudicatrici dei relativi premi.

Nell'ordine: Fiat con il suo nuovo 1.4 dotato di tecnologia Multiair nella categoria miglior nuovo motore dell'anno e Toyota per il suo 1.8 Hybrid nella categoria motore più ecologico dell'anno e per l'1.0 litri per la categoria fino a 1000 centimetri cubici.

Tra le Case tedesche la più premiata in assoluto è risultata Bmw, con 4 piazzamenti, considerando anche quello ottenuto con l'1.6 turbo realizzato però in collaborazione con il Gruppo Psa. Due premi sono andati alla Mercedes, che con il 6.2 V8 AMG, ha vinto sia la categoria over 4000 che il premio "Best Performance Engine of The Year".

Audi è emersa nelle cilindrate comprese tra 2.0 e 2.5 litri, imponendosi con il 2.5 TFSI, mentre il vincitore assoluto dell'ambito riconoscimento "International Engine of The Year" è stato il piccolo propulsore 1.4 TSI di Volkswagen, montato su buona parte della gamma di Wolfsburg, che bissa il successo già ottenuto l'anno scorso, dimostrandosi il motore più apprezzato in assoluto.

Se vuoi aggiornamenti su ENGINE OF THE YEAR 2010: VW UBER ALLES inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Yves D'Alessandro | 25 giugno 2010

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.