VW: futuro ricco di Alfa e auto elettriche?

Dai vertici Vw arrivano ancora una volta proposte per Alfa Romeo, per alcuni è segno che l'interesse del gruppo tedesco è ancora vivo

Più espliciti di così non si può o quasi, ma comunque sia, il messaggio è chiaro: ai piani alti di Volkswagen il brand Alfa Romeo è tra quelli di grande interesse e di forte appeal e non si fa nulla per nasconderlo. Infatti, dopo le dichiarazioni delle scorse settimane, quando il presidente del consiglio di Volkswagen Martin Winterkorn aveva parlato con un certo interesse del marchio italiano, si è avuto nelle scorse ore, durante la presentazione dei conti del 2009 del gruppo tedesco, il bis, con parole ancora più esplicite e arrivate sempre per voce del numero uno della casa di Wolfsburg, che ha affermato senza mezze misure di essere "un fan di Alfa Romeo": "Il gruppo Volkswagen al momento ha marchi a sufficienza, anche se siamo aperti a brand interessanti".  

Come dire... siamo a posto così, ma se si aprisse qualche spiraglio noi saremmo interessati, specie se lo spiraglio in questione porterebbe a mettere un marchio come quello del Biscione a fianco di blasoni come Lamborghini e Audi, tanto per citare due pezzi pregiati in forza a Volkwagen che più di tutti gli altri entrerebbero in gioco per eventuali sinergie tra brand.

Intanto, tralasciando per adesso questi scenari, vanno registrate le cifre che, complice la crisi del settore, Volkswagen è riuscita a ottenere l'anno scorso, facendo segnare un utile operativo di 1,85 mld, con calo del 71%, e un utile netto di 911 mln, con un calo dell'81%. Il gruppo ha contenuto meglio di altri concorrenti la crisi e potrebbe andare ancora meglio nel 2010, con i dati dei primi mesi che hanno visto un incremento delle vendite, e soprattutto nel prossimo futuro, quando il costruttore tedesco lancerà nuovi modelli puntando essenzialmente su motorizzazioni ibride ed elettriche, con il primo esempio che si avrà a maggio, quando partirà la commercializzazione della nuova Touareg Hybrid seguita poi dall'arrivo delle versioni ibride di Audi A8 e Q5.  

Il tutto servirà come anticipo per lo sbarco in forze nel mercato delle propulsioni alternative, che si noterà nel 2013 con la E-Up! per arrivare entro i successivi 5 anni ad essere il primo produttore di auto elettriche al mondo.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 12 marzo 2010

Altro su Volkswagen

Volkswagen Golf e Golf Variant 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Volkswagen Golf e Golf Variant 2017: primo contatto

Commercializzazione da marzo, con prezzi a partire da 20.150 euro. Modifiche estetiche di dettaglio. Debuttano i comandi gestuali e il 1.5 TSI.

Volkswagen Atlas Weekend Edition al Salone di Chicago 2017
Concept

Volkswagen Atlas Weekend Edition al Salone di Chicago 2017

Spirito d'avventura e praticità non mancano alla nuova concept che Volkswagen porta al Salone di Chicago 2017.

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 sarà ibrida?
Anteprime

Volkswagen Golf GTI: nel 2020 sarà ibrida?

Voci di corridoio "catturate" dal Web anticipano un aggiornamento di portata storica: la sportiva – simbolo di VW sarà a propulsione ibrida.