Auto elettriche: sono ancora troppo care

Uno studio effettuato negli Usa mostra che le batterie sono ancora troppo care. Per questo, il futuro, sarà ancora delle ibride

Uno studio effettuato negli Stati Uniti da una società di consulenza avrebbe mostrato che, in assenza di nuove tecnologie, le auto elettriche sarebbero ancora troppo care per diffondersi capillarmente nel mercato. La notizia è stata resa nota a 24 ore dal via libera di Chevrolet alla produzione delle batterie della Volt, la vettura ibrida della casa americana in vendita dalla fine dell'anno.

"In futuro si vedranno più auto ibride che elettriche" ha detto Xavier Mosquet di Boston Consulting Group alla vigilia del Detroit auto show. "La Volt è stata creata per ragioni di indipendenza energetica. Ma il grande dubbio è quanto sarà grande il suo mercato".

Ma ecco alcune cifre: la batteria di ogni Volt (ma anche di altri modelli) costa circa 11.500 Euro. Molto costruttori hanno dichiarato che per essere conveniente dovrebbe costare sui 1.500 Euro, ancora troppo lontani dai 6 o 7.000 Euro previsti nel 2020.

Il mese scorso, l'accademia delle Scienze degli Stati Uniti si è mostrata addirittura più pessimista dicendo che i costi delle batterie saranno più alti e portando dubbi sul reale beneficio per l'ambiente dei motori elettrici, attirandosi le ire di costruttori e ambientalisti.

Il problema è molto semplice: le batterie danno minor potenza per chilogrammo di peso e per dollaro speso rispetto alla benzina. Senza contare che la loro capacità diminuisce in caso di temperature molto basse e che l'autonomia resta sempre limitata, anche se nel 2020 si prevede possa arrivare fino a 300 km.

Sempre secondo i calcoli di Boston Consulting Group, una migliore tecnologia potrebbe fare sì che nel 2020 circolino per il mondo 14 milioni di auto, fra elettriche e ibride.

Per quanto riguarda gli Stati Uniti, infine, gli incentivi federali di 5.000 Euro e il constante aumento del prezzo della benzina potrebbero dare una accelerata al settore delle elettriche. Ma un'associazione di costruttori di batterie ha calcolato che nel 2015 una ibrida con un'autonomia di 65 km compiuti dal motore elettrico si pagherebbe da sola anche senza gli aiuti governativi.

Se vuoi aggiornamenti su AUTO ELETTRICHE: SONO ANCORA TROPPO CARE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 08 gennaio 2010

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.