Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti del 2016

Con l’arrivo del nuovo anno, giungono puntuali i pesanti aumenti tariffari dedicati alle tratte autostradali del nostro Paese.

Con l'inizio del nuovo anno arrivano puntualissimi gli aumenti dedicati ai pedaggi autostradali del nostro paese.  A partire dal 1° gennaio 2016 sono diventati operativi gli adeguamenti delle tariffe per i tracciati autostradali che registrano un aumento medio dello 0,86%.

Secondo la nota ufficiale diffusa dal Ministero dei trasporti e delle infrastrutture,  gli aumenti del 2016 dedicati alle autostrade  riguardano solo 6 delle 26 tratte affidate in concessione. Ma analizzando nel dettaglio le informazioni, purtroppo si scopre che la batosta finanziaria è ben più pesante di quanto si immagini, come dimostra l'aumento effettuato da Autostrade per l'Italia SPA che controlla la maggior parte dei tratti autostradali, senza dimenticare l'aumento effettuato dalla Società Satap A4 e di quello di Strada dei Parchi S.p.A.

Il dettaglio degli aumenti risultano i seguenti: ATIVA S.p.A. 0,03%; Autostrade per l'Italia S.p.A. 1,09%; SATAP Tronco A4 S.p.A. 6,50%; Strada dei Parchi S.p.A. 3,45%;TEEM 2,10% e Pedemontana Lombarda 1,00%.

Se vuoi aggiornamenti su PEDAGGI AUTOSTRADALI: I NUOVI AUMENTI DEL 2016 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 04 gennaio 2016

Vedi anche

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Con l’inizio del nuovo anno arrivano i nuovi aumenti nel 2017 dei pedaggi autostradali caratterizzati da una media dello 0,6%.