DomenicAspasso 2012, Milano va a piedi

Per chi sceglie di restare in città musei e piscine gratis e luoghi da riscoprire. Tutte le iniziative.

DomenicAspasso 2012, Milano va a piedi

di Eleonora D'Uffizi

23 marzo 2012

Per chi sceglie di restare in città musei e piscine gratis e luoghi da riscoprire. Tutte le iniziative.

Nuovo appuntamento dell’iniziativa domenicAspasso a Milano per il 25 marzo. Con l’occasione della storica maratona StraMilano, il cui percorso si snoda per il centro della città, auto e moto (a eccezione dei veicoli elettrici) non potranno circolare tra le 10 e le 18 nel capoluogo.

Non solo: tredici comuni dell’hinterland hanno aderito all’iniziativa, alcuni solo con un programma di eventi, come Cernusco, Cinisello, Cusago e Pioltello, altri anche con un blocco del traffico come Sesto San Giovanni, Cologno Monzese, Cormano, Corsico, Locate Triulzi, Novate Milanese, Rho, Rozzano e Settimo Milanese.

L’Azienda Trasporti Milanesi ha previsto per la giornata un potenziamento su 44 linee, che renderà il servizio simile a quello dei giorni feriali, e l’opportunità di utilizzare il biglietto ordinario da 1,50 euro per l’intera giornata. Tra le agevolazioni, per i cittadini abbonati al bike-sharing ci sarà l’utilizzo gratuito delle biciclette pubbliche.

Tante le iniziative, dopo il successo degli eventi della domenicAspasso di novembre scorso: chi prospetta un giro culturale in città potrà approfittare dell’apertura gratuita di tutti i musei civici – Castello Sforzesco, Museo del Novecento, Museo Archeologico, Museo del Risorgimento, Museo di Storia naturale e Museo Messina (appena riaperto) – o visitare gli acquedotti di Metropolitana Milanese e chi preferisce lo sport troverà l’ingresso libero in tutte le piscine di Milanosport.

Alla prima domenicAspasso del 2012 per sensibilizzare i cittadini alle tematiche ambientali si uniscono altre occasioni di scoperta. Sabato 24 e domenica 25 marzo si celebrano le Giornate di Primavera FAI (anche nel resto dell’Italia). Tra i luoghi accessibili in via eccezionale (a fronte di una donazione libera) a Milano il Palazzo della Banca d’Italia (che apre al pubblico le sue porte per la prima volta), il museo Gallerie d’Italia, Villa Necchi Campiglio e i laboratori della Scala. Inoltre il Touring Club Italiano proporrà l’iniziativa Aperti per Voi: i volontari guideranno i curiosi in siti poco conosciuti come la chiesa di San Maurizio, la cripta di San Giovanni in Conca e la casa-museo Boschi di Stefano.

Gli appuntamenti di domenicAspasso non finiscono qui: i prossimi sono fissati per il 15 aprile (con l’occasione della Milano City Marathon) e il 27 maggio (in corrispondenza all’arrivo del Giro d’Italia a Milano).

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...