Bmw prepara il ritorno della Z3?

Secondo indiscrezioni a Monaco si sta valutando l’ipotesi di realizzare una roadster entry-level compatta, recuperando il dna della gloriosa Z3

Bmw prepara il ritorno della Z3?

di Lorenzo Stracquadanio

01 giugno 2011

Secondo indiscrezioni a Monaco si sta valutando l’ipotesi di realizzare una roadster entry-level compatta, recuperando il dna della gloriosa Z3

Continuano a moltiplicarsi i rumors su un ipotetico ritorno della Bmw Z3, roadster di successo della casa di Monaco di Baviera che ha fatto felice gli automobilisti di mezzo mondo dal 1996 al 2002 e poi sostituita dalla sorella maggiore Z4. L’ipotesi al momento più credibile è che a Monaco vogliano riproporre una roadster entry-level di piccole dimensioni, proprio come la vettura originaria per segmentare ulteriormente l’offerta.

La base di questo progetto dovrebbe essere la piattaforma della Mini Roadster. Le misure complessive quindi dovrebbero essere decisamente più contenute della sorella maggiore Z4 che, sempre secondo indiscrezioni, potrebbe addirittura trasformarsi in una vettura di segmento superiore, più lussuosa e costosa, e sotto la sigla Z5.

La futura nuova Z3 sarebbe comunque una vettura di pregio dotata di meccanismo soft-top e contenuti all’avanguardia con l’obiettivo di realizzare una auto scoperta dalla vocazione prettamente sportiva. Al momento tuttavia si tratta ancora di congetture in quanto la strategia di rimodulare la gamma Z, introducendo una roadster entry-level non ha ancora ricevuto l’approvazione dai vertici Bmw.

No votes yet.
Please wait...