McLaren SLR: decisa la produzione di altri 25 esemplari

La McLaren più potente di sempre, dopo un anno dall’uscita di produzione verrà riproposta in una serie di 25 esemplari chiamata SLR Edition

McLaren SLR: decisa la produzione di altri 25 esemplari

Tutto su: Mercedes-Benz

di Francesco Donnici

05 dicembre 2010

La McLaren più potente di sempre, dopo un anno dall’uscita di produzione verrà riproposta in una serie di 25 esemplari chiamata SLR Edition

McLaren ha annunciato la produzione di altri 25 esemplari della SLR coupè, la super sportiva realizzata in collaborazione con Mercedes e uscita di produzione lo scorso anno.

La piccola serie limitata prenderà il nome di SLR Edition e sarà caratterizzata da un nuovo kit aerodinamico che comprende un nuovo paraurti anteriore che incorpora tre prese d’aria maggiorate e un labbro inferiore di grandi dimensioni, la vista laterale aggiunge nuovi sfoghi dalla forma arrotondata, mentre la parte posteriore viene modificata con un estrattore ed un paraurti di nuova concezione.

La McLaren SLR è stata realizzata in 2.000 esemplari prodotti dal 2004 al 2009, suddivise nelle configurazioni coupè, spider e  barchetta, denominata Stirling Moss, in onore del campione tedesco di Formula uno.[!BANNER]

Il propulsore della Edition rimarrà l’ultlima evoluzione del portentoso V8 Kompressor da 5.4 litri da 650 CV e 850 Nm di coppia capace di spingerla fino a 350 km/h e di farla accelerare da zero a 100 km/h in meno di 3,5 secondi. La vettura è stata presentata all’ultimo salone di Essen senza particolari annunci, mentre il prezzo, sicuramente esclusivo, non è stato ancora comunicato.