Porsche 928: a volte... ritornano?

Un po' 928, un pò' 911 e un po' Panamera. Gli addetti ai lavori danno per certa la nascita di un nuovo prodotto Porsche. Che sia la 928?

Un indizio non fa una prova ma un disegno sul sito Porsche Consulting ci si avvicina molto. Sul portale di questa società di consulenza nata sotto l'ala del costruttore di auto sportive è infatti presente un disegno che mostra come potrebbe essere la nuova Porsche 928, basata sulla struttura della Panamera e con qualcosa della 911, come si può vedere dall'immagine.

Le voci di corridoio dicono che si tratterà di una due porte con motore anteriore V8 GT, che possa rivaleggiare più da vicino con analoghi modelli Ferrari, Mercedes e Aston Martin.

Il ricorso alla piattaforma della Panamera potrebbe essere dato dal successo che ha avuto questo modello, che dovrebbe permettere alla Casa d'oltralpe di raggiungere e superare agevolmente l'obiettivo di 20.000 unità vendute in un anno.

Porsche Consulting è parte di Porsche Automobile SE da cui si è separata nel 1992. Attualmente impiega 222 persone e fattura 61 milioni di euro derivanti dallo sviluppo di progetti che, fra gli altri, comprendono anche Porsche.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 22 giugno 2010

Altro su Porsche

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto
Anteprime

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto

Cinque declinazioni su base Coupé, Cabriolet e Targa; 450 CV a trazione posteriore e integrale; fino a 312 km/h e prezzi da 124.451 euro.

Porsche Panamera Turbo: nuova serie speciale Exclusive
Anteprime

Porsche Panamera Turbo: nuova serie speciale Exclusive

Il reparto Exclusive della Casa tedesca ha realizzato una speciale Panamera personalizzata fino all’ultimo dettaglio più esclusivo.

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv
Tuning

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv

Poche concessioni al corpo vettura: l'attenzione è tutta rivolta al 6 cilindri boxer, che ha ricevuto un'elaborazione praticamente "da corsa".