Suzuki Swift 2017, ecco la nuova generazione

Nuova estetica e motore ibrido per la segmento B della Casa giapponese.

Suzuki Swift 2017, ecco la nuova generazione

di Valerio Verdone

02 gennaio 2017

Nuova estetica e motore ibrido per la segmento B della Casa giapponese.

Per vederla nel Vecchio Continente dovremo attendere il prossimo Salone dell’Auto di Ginevra, che andrà in scena dal 7 al 19 marzo; così, per il momento, possiamo accontentarci delle immagini che arrivano dal Giappone, dove sarà in vendita dal 4 gennaio. Stiamo parlando della nuova Suzuki Swift, la segmento B a 5 porte del Costruttore del Sol Levante.

A differenza delle vetture della sua categoria, che percorrono la strada dell’aumento di dimensioni, la Swift rimane estremamente compatta (3,84 m), quindi meno lunga di una Renault Clio, che misura 4,06 metri, ma decisamente più importante di una citycar nella lunghezza generale.

Più smussata nel design rispetto alla vettura attualmente in gamma, la Swift di nuova generazione diventa più sportiva attraverso le maniglie delle porte posteriori annegate nei montanti. Inoltre, il tetto piatto, proposto nel lontano 2004, è stato mantenuto, per garantire un aspetto accattivante.

Le vere novità, almeno per le versioni proposte in Giappone, sono sotto il cofano, dove, oltre al 1.0 Boosterjet a 3 cilindri, trova posto anche il 1.2 a 4 cilindri Dualjet con tanto di sistema [glossario:ibrido] Shvs. Insomma, una soluzione motoristica che promette basse emissioni e consumi irrisori nella guida cittadina.

Debuttano sulla nuova utilitaria Suzuki anche il cruise control adattivo ed il sistema degli abbaglianti automatici.

 

 

No votes yet.
Please wait...