Seat: la Arona e un nuovo SUV entro il 2018

Non c’è solo la Arona nel futuro di Seat. La casa spagnola intende lanciare infatti un nuovo SUV di grosse dimensioni derivato dalla concept 20V20.

Seat: la Arona e un nuovo SUV entro il 2018

di Giuseppe Cutrone

25 novembre 2016

Non c’è solo la Arona nel futuro di Seat. La casa spagnola intende lanciare infatti un nuovo SUV di grosse dimensioni derivato dalla concept 20V20.

Seat intende ampliare la propria gamma SUV con il lancio, nei prossimi anni, di nuovi modelli che andranno ad affiancarsi alla Seat Ateca, la prima vettura di questo genere per la casa spagnola presente sul mercato già da diversi mesi.

Come già annunciato nelle scorse settimane, nel 2017 l’offerta di SUV Seat sarà arricchita da una nuova proposta caratterizzata da dimensioni più piccole rispetto alla Ateca. Con questo modello il costruttore di Martorell proverà a dire la sua nel segmento dei crossover compatti, entrando in un mercato promettente e al tempo stesso affollato, vista l’ampia offerta di modelli lanciati in questi anni.

Nel 2018 sarà invece la volta di un SUV più grande, un modello che si porrà al vertice della gamma composta dalla piccola Arona e dalla media Ateca. La futura arrivata dovrebbe nascere a Wolfsburg, presso lo stesso stabilimento Volkswagen dal quale escono diversi modelli del gruppo, e sarà verosimilmente contraddistinta da uno stile ispirato alla Seat 20V20, la concept esposta dalla casa al Salone di Ginevra del 2015.

L’impostazione sarà di tipo sportivo, anche a fronte di qualche possibile rinuncia sul fronte della flessibilità d’uso e dell’abitabilità. Per quanto riguarda i motori, Seat attingerà invece alle potenzialità del gruppo Volkswagen, per cui non mancheranno unità come il 1.4 TSI a benzina e il 2.0 TDI turbodiesel. Non è esclusa infine una versione ibrida plug-in che rappresenterebbe una prima volta assoluta per il marchio spagnolo, che finora non ha mai avuto questo genere di motorizzazioni nella propria offerta.