Nuova Toyota Aygo 2014: al via la produzione

Attesa per la prossima estate, la seconda generazione della citycar giapponese sfoggia un design molto originale e offre consumi realmente irrisori.

Toyota Aygo 2014: nuove immagini ufficiali

Altre foto »

Dopo aver debuttato lo scorso marzo in occasione del Salone di Ginevra, la seconda generazione della Toyota Aygo ha cominciato il proprio ciclo produttivo nello stabilimento  di Kolin, in Repubblica Ceca. Come la vettura che sostituisce, anche la Aygo 2014 nasce dall'ormai consolidata joint venture tra il Costruttore nipponico e il Gruppo PSA (Peugeot-Citroen) che dal 2005 produce i modelli Citroen C1, Peugeot 107  e appunto la Toyota Aygo. Con il debutto del nuovo modello, la Casa dei tre ellissi prevede di vendere circa 80.000 unità all'anno a partire dal 2015, puntando così ad una quota di mercato pari al 6%.

Più spaziosa e sportiva

Più lunga della precedente edizione di soli 25 mm, più bassa di 5 mm, e più larga di ben 8 mm, la nuova Toyota Aygo 2014 risulta più comoda e nello stesso tempo più sportiveggiante. Esteticamente, la vettura sfoggia un design completamente rivisto e dalle forme assolutamente originali. Il frontale si caratterizza per l'inedito design ad "X" che dona una forte dose di personalità e dinamicità alla vettura, incorporando una serie di componenti come i proiettori dalla forma allungata, le calotte degli specchietti laterali, e i fendinebbia circolari posizionati nella parte bassa del muso, lambiti a loro volta dalle luci diurne con tecnologia LED. La zona laterale si distingue per una linea di cintura molto alta, mentre la vista posteriore mostra un lunotto ampio e piuttosto inclinato che può essere aperto per accedere al bagagliaio posteriore e risulta delimitato dai lunghi proiettori che si sviluppano in senso verticale.

Sia gli interni che gli esterni della nuova AYGO sono stati pensati per permettere una vasta gamma di combinazioni: basti pensare che oltre 10 parti del veicolopossono essere facilmente sostituite in breve tempo, anche a distanza di anni dall'acquisto, con enormi vantaggi economici.

Meccanica ottimizzata per abbattere consumi ed emissioni

Passando alla parte meccanica, la Aygo 2014 porta in dote una versione ottimizzata della precedente unità 3 cilindri a benzina 1.0 litri VVT-i di Toyota,  che può essere abbinata al classico cambio manuale a cinque rapporti, o in alternativa  alla trasmissione automatica "x-shift". Con questo propulsore, la vettura promette dei consumi di carburante pari a soli 3.8 l/100 km, mentre le emissioni inquinanti dichiarate si attestano sugli 88 g/km di CO2,  ovvero tra i migliori della sua categoria. La Aygo 2014 verrà commercializzata in Italia a partire dalla prossima estate e sarà proposta con 2 allestimenti e 2 versioni speciali, che verranno aggiornate periodicamente.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA AYGO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 maggio 2014

Altro su Toyota Aygo

Toyota Aygo x-cite Yellow: prezzo da 12.150 euro
Ultimi arrivi

Toyota Aygo x-cite Yellow: prezzo da 12.150 euro

Entra in listino la serie limitata della piccola Aygo

Toyota Aygo X-Pure, in promozione a 12.100 euro
Ultimi arrivi

Toyota Aygo X-Pure, in promozione a 12.100 euro

La nuova Aygo X-Pure offre un’estetica raffinata e una ricca dotazione di serie, il tutto offerto ad un prezzo molto conveniente.

Toyota Aygo: consegnata la prima Amazon Edition
Curiosità

Toyota Aygo: consegnata la prima Amazon Edition

Si tratta della prima di 50 auto disponibili su Amazon.it fino al 31 dicembre.