Bentley SUV, confermato il debutto nel 2016

Dai vertici del Costruttore inglese arriva il via libero definitivo per la realizzazione del nuovo SUV firmato Bentley.

Bentley SUV, confermato il debutto nel 2016

di Francesco Donnici

23 luglio 2013

Dai vertici del Costruttore inglese arriva il via libero definitivo per la realizzazione del nuovo SUV firmato Bentley.

Il costruttore britannico Bentley, appartenente all’orbita Volkswagen, ha diffuso una nota ufficiale dove viene confermato il lancio del SUV di lusso che avverrà nel 2016 e diventerà il quarto modello della gamma della Casa della “B” alata, aggiungendosi alla sportiva Continental e alle ammiraglie Mulsanne e Flying Spur.

>> Guarda le immagini ufficiali della Bentley EXP-9F

Al contrario delle prime indiscrezioni che volevano la produzione nello stabilimento Volkswagen di Bratislavia in Slovacchia, il nuovo UV della nobile Casa inglese verrà realizzato a Crewe e dove verranno investiti circa 800 milioni di sterline e verranno creati ben 1000 nuovi posti di lavoro. Anticipata dalla concept-car  EXP-9F, il futuro SUV  Bentley racchiuderà la filosofia sportiva unita a finiture più che opulente dei modelli del Costruttore anglosassone, puntando così a diventare la vettura più potente, lussuosa e costosa del proprio segmento.

Per il momento non sono stati diffusi dettagli riguardanti i dati tecnici della vettura, ma non è difficile immaginare un ampio uso di dispositivi tecnologici abbinati ad una gamma di propulsori capaci di mettere in crisi le sportive più blasonate presenti sul mercato.