Fiat Viaggio, il debutto al Salone di Pechino

Fiat presenta le prime foto della nuova berlina prodotta in Cina e destinata al mercato interno.

Fiat Viaggio, prime foto ufficiali

Altre foto »

Debutto al Salone di Pechino 2012 per la nuova Fiat Viaggio. La novità del marchio italiano arriverà nelle concessionarie cinesi nel terzo trimestre di quest'anno. Come anticipato dalle foto spia arrivate dalla Cina la Fiat Viaggio è una berlina a cinque posti e quatto porte, basata sull'architettura CUSW (Compact US Wide) condivisa con la nuova Dodge Dart, realizzata a sua volta partendo dalla piattaforma "Compact" dell'Alfa Romeo Giulietta.

Lunga  4679 mm, larga 1850 mm e passo di 2708 mm, la Fiat Viaggio sarà la prima auto prodotta nel nuovo stabilimento di Gac-Fiat a Changsha nella provincia di Hunan. Venduta in Cina come Fei Xiang, la Fiat Viaggio è stata progettata dal Centro Stile Fiat a Torino e secondo il gruppo italiano ha tutte le carte in regole per "rivoluzionare il segmento delle berline compatte in Cina".

La nuova Fiat Viaggio arriverà nelle concessionarie cinesi in abbinamento alle motorizzazioni benzina turbocompresse 1.4L TJet 120 cavalli e 1.4 TJet 150 CV. Entrambe le unità possono essere associate al cambio manuale a cinque rapporti  o al nuovo cambio a doppia frizione a secco DDTC, sviluppato da Fiat Powetrain.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 13 aprile 2012

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro
Ultimi arrivi

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro

Fiat celebra la storia della 124 Spider con la serie speciale America dedicata allo sbarco della vettura originale negli USA.

FCA: un bonus per i buoni risultati
Attualità

FCA: un bonus per i buoni risultati

Dopo il bilancio del 2016 è scattato il premio per i dipendenti italiani. Nel 2017 si potrebbe replicare!

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!
Attualità

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!

41.000 km percorsi in 22 paesi, partendo dalla Turchia dove l’auto viene costruita.