Bmw ActiveHybrid 5, ibrida e sportiva

La nuova ActiveHybrid 5 utilizza un sistema ibrido di seconda generazione in grado di fornire prestazioni sportive a zero emissioni.

Bmw ActiveHybrid 5, ibrida e sportiva

di Francesco Donnici

30 settembre 2011

La nuova ActiveHybrid 5 utilizza un sistema ibrido di seconda generazione in grado di fornire prestazioni sportive a zero emissioni.

Bmw ha svelato la ActiveHybrid 5, declinazione a trazione ibrida della Serie 5. La nuova versione punta a coniugare il tipico piacere di guida sportiva offerto dalle vetture del Costruttore di Monaco, ma nello stesso tempo abbatte consumi ed emissioni inquinanti senza incidere sull’autonomia di marcia, il tutto farcito con una dotazione tecnologica di ultima generazione. Dopo la notizia di qualche giorno fa sulla fine della commercializzazione negli USA della Bmw X6 Active Hybrid, oramai dotata di una tecnologia obsoleta, la Casa bavarese continua a puntare sul sistema ibrido, proponendo alla clientela una seconda generazione di questo affermato sistema di propulsione che accoppia un motore a benzina ad uno elettrico.

L’ibrido di seconda generazione

Esteticamente identica alla berlina da cui deriva,ad eccezione per i badge che impreziosiscono la coda, le fiancate e il tunnel centrale dell’abitacolo, la nuova Bmw ActiveHybrid 5 utilizza il moderno e potente propulsore a benzina 3.0 litri TwinPower Turbo da 306 CV, abbinato ad un motore elettrico capace di sviluppare 55 CV e 210 Nm. Quest’ultimo motore è stato collocato nella scatola della trasmissione in modo da non occupare ulteriore e spazio e viene alimentato da un pacco di batterie agli ioni di litio posizionato nel bagagliaio che diminuisce la sua portata a 375 litri, ovvero 145 litri in meno rispetto ad una tradizionale Serie 5. Nel complesso, il sistema ibrido della ActiveHybrid 5 sviluppa una potenza di 361 CV e 440 Nm di coppia massima scaricati sulla trazione posteriore tramite un sofisticato cambio automatico a 8 rapporti, dotato di funzione sequenziale.

Sportiva o elettrica?

L’abbondanza di cavalli e di coppia permette alla quattro porte teutonica uno scatto da 0 a 100 km/h pari a 5,7 secondi, mentre la velocità massima è autolimitata a 250 km/h. Nonostante le ottime prestazioni di cui capace, questa speciale Serie 5 permette di viaggiare nei tratti cittadini fino ad una velocità di 60 km/h per circa 4 km, mantenendo una media di 35 km/h, in modo totalmente elettrico, quindi senza emettere un grammo di CO2. Quando si vogliono sfruttare al massimo le doti “verdi” della vettura, si può ricorrere al dispositivo ECO PRO che ottimizza l’utilizzo dell’unità elettrica, limitando allo stesso tempo quello del motore termico fino ad una velocità di 160 km/h

In vendita dal 2012

L’utilizzo di questo moderno schema ibrido viene inoltre supportato da un nuovo sistema di navigazione satellitare in grado di calcolare il tracciato che permette di consumare meno, a seconda dei percorsi disponibili e in base alla guida utilizzata. Per quanto riguarda i consumi, la vettura promette percorrenze sull’ordine dei 6,4 – 7 l/100km, a secondo del pneumatico utilizzato, mentre le emissioni inquinanti di CO2 possono variare da 149 a 163 grammi ogni chilometro percorso. La Bmw ActiveHybrid 5 verrà messa in vendita nelle prime settimane del 2012 in configurazione berlina, mentre per quanto rigurda la versione “touring”, la Casa tedesca non ha confermato un eventuale produzione.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...