Ford Taurus: berlina di lusso al debutto a Shanghai

Ford porta al debutto al Salone di Shanghai la berlina di lusso Taurus nella versione destinata alla Cina.

Ford Taurus: versione per la Cina

Altre foto »

Ford presenta al Salone di Shanghai 2015 la nuova Taurus destinata al mercato cinese. Si tratta di una berlina che è un po' la risposta del costruttore americano alla crescente domanda di vetture di fascia alta registrata in Cina, dove diventa sempre più importante coprire ogni settore del mercato con prodotti studiati sulla base delle esigenze del pubblico. 

Questo è esattamente quanto fatto dal marchio di Detroit con la Ford Taurus, che viene realizzata nella fabbrica cinese Changan Ford Hangzhou, un impianto realizzato di recente e destinato a produrre 250.000 veicoli all'anno anche grazie al consistente investimento di 760 milioni di dollari fatto dal costruttore. 

Per Ford, la nuova berlina di lusso rappresenta anche il debutto assoluto del nome Taurus in Cina, ma il vero punto di forza del modello sembra essere il comfort. I tecnici hanno progettato infatti un abitacolo spazioso e accogliente, capace di mettere a frutto i 2,95 metri di passo per offrire ampia disponibilità di movimento alle gambe dei passeggeri posteriori, aggiungendo a tutto questo ben venticinque vani in cui riporre gli oggetti più disparati. 

I materiali usati sulla Ford Taurus promettono grande qualità e ottime sensazioni sia tattili che visive. Sulla plancia prevalgono superfici morbide, mentre i sedili sono rivestiti in pelle e sono dotati di supporto lombare e funzione massaggio. 

Alla linea elegante si aggiunge infine la presenza del motore V6 2.7 EcoBoost con doppio turbo ritenuto da Ford l'unità perfetta per garantire potenza e prestazioni commisurate alle ambizioni della vettura.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 21 aprile 2015

Altro su Ford

Ford: passato e presente al Raduno di Sperlonga 2016
Eventi

Ford: passato e presente al Raduno di Sperlonga 2016

Gli anni 60 (Consul, Anglia e OSI); gli anni 70 (Escort, Capri e Taunus); gli anni 80 (Fiesta XR2, Escort Cabrio). E l'attualità con la nuova Edge.

Ford Focus RS: la prova su strada e in pista
Prove su strada

Ford Focus RS: la prova su strada e in pista

Con il Drift Mode per guidare alla Ken Block: abbiamo provato la nuova Ford Focus RS in pista.

Ford: la guida autonoma porterà ad una migliore mobilità
Tecnica

Ford: la guida autonoma porterà ad una migliore mobilità

La Casa dell’Ovale blu punta a lanciare sul mercato entro il 2021 la sua prima vettura elettrica dotata di guida autonoma.