Nuova Mercedes Classe B 2012

Design rinnovato, nuovi motori e il debutto del cambio a doppia frizione: la Mercedes Classe B è pronta alla presentazione al Salone di Francoforte

Nuova Mercedes Classe B 2012

di Simonluca Pini

25 agosto 2011

Design rinnovato, nuovi motori e il debutto del cambio a doppia frizione: la Mercedes Classe B è pronta alla presentazione al Salone di Francoforte

Il debutto era nell’aria: dopo aver mostrato la prima immagine ufficiale, Mercedes presenta la nuova Classe B. Prossima alla presentazione mondiale in occasione del Salone di Francoforte, in programma dal 15 al 25 settembre, la seconda generazione della multispazio tedesca si presenta con una lunga serie di novità.

Unica monovolume compatta rimasta nel listino del marchio della stella a tre punte, dopo il cambio di immagine della futura Classe A, la nuova Mercedes Classe B mostra un’immagine più dinamica grazie ad una minore altezza rispetto alla versione attualmente nelle concessionarie e alle linee decise che corrono sulle fiancate. Lunga 4.35 metri, larga 1.78, e alta 1.55, la nuova Classe B presenta un design ispirato alla concept car F800 e alla Mercedes CLS.

Le novità non riguardano solo l’estetica: sotto il cofano la nuova Mercedes Classe B sarà disponibile in abbinamento a quattro inedite motorizzazioni; sul fronte delle unità a benzina, con le versioni B 180 e B 200, si potrà optare tra i deu zsetp di potenza – 122 e 156 CV – del 4 cilindri 1.595 cc ad iniezione diretta. Non mancheranno le versioni a gasolio B 180 CDI e B 200 CDI forti dell’unità di 1.8 litri turbodiesel nelle versioni da 109 cavalli e 136 cavalli. Per tutte le versioni sarà disponibile il sistema Start & Stop, capace di spegnere il motore durante le soste riducendo così consumi ed emissioni inquinanti, e sarà disponibile il nuovo cambio a doppia frizione battezzato 7G-DCT. Proposto esclusivamente sulle supercar SLS AMG e C63 AMG Coupé Black Series, la nuova trasmissione automatica si affiancherà sulla Classe B ad un inedito cambio manuale a sei rapporti.

Migliorata nell’aerodinamica grazie alle molte ore passate in galleria del vento – il cx varia tra lo 0.26 e lo 0.24 in presenza del pacchetto aerodinamico Eco Technology – la Mercedes Classe B 2012 svela un reparto sospensioni caratterizzato dalla presenza di un nuovo schema posteriore a quattro bracci: a richiesta si potrà optare per il pacchetto sportivo composto da molle e sospensioni con tarature specifiche, assetto ribassato e sterzo più diretto.

Salendo a bordo della nuova Mercedes Classe B si verrà accolti da un abitacolo capace di ospitare comodamente cinque persone: la distanza dei sedili è stata aumentata ( econdo Mercedes lo spazio per i passeggeri posteriori è superiore rispetto alle ammiraglia Classe E e Classe S) e l’abitabilità è migliorata grazie all’abbassamento del pavimento. Per l’intrattenimento di bordo non manca il grande schermo a centro plancia per il sistema Infotaiment, da cui si potrà accedere al navigatore satellitare e ad una lunga serie di opzioni.

Per scoprire listino prezzi, allestimenti e dotazioni della nuova Mercedes Classe B non ci resta che attendere l’inaugurazione del Salone di Francoforte 2011.