Mercedes Classe B Sport Extra: nuova serie speciale hi-tech

Allestita sulla declinazione Sport Plus e dotata dei sistemi infotainment di ultima generazione, debutta nelle concessionarie a partire da 29.370 euro con un vantaggio cliente di 2.300 euro.

Un nuovo allestimento che punta i riflettori sulle avanzate funzionalità infotainment appannaggio della lineup di alta gamma, ampliandone la fruibilità anche dai modelli di segmento “compact”; e, in più, un assortimento di rivestimenti e finiture ad hoc. Ecco, in estrema sintesi, il biglietto da visita che accompagna l’imminente debutto della nuova serie speciale Sport Extra per Mercedes Classe B.

La terza generazione (qui la nostra recente prova su strada, effettuata sulla versione B200 Automatic) si arricchisce ora della nuova “special edition” Sport Extra, già disponibile nelle concessionarie con prezzi a partire da 29.370 euro quale ulteriore configurazione di arricchimento nelle dotazioni della variante Sport Plus.

Nello specifico, Mercedes Classe B Sport Extra viene equipaggiata, fra gli altri, con il modulo MBUX-Mercedes Benz User Experience di ultima generazione, comprendente il doppio display da 10.25”, l’impianto di navigazione Mercedes-Benz, il Mirror Pack e l’Active Parking Assist con Parktronic e la esclusiva funzione “Realtà Aumentata”. Quest’ultima si avvale di una telecamera integrata nel parabrezza, funzionale alla visualizzazione sul display MBUX delle immagini video dell’ambiente circostante la vettura, al quale si aggiunge una serie di grafiche di navigazione utili a facilitare l’orientamento (ad esempio: frecce direzionali e numeri civici).

La nuova funzione “Realtà Aumentata” che fa parte del corredo di dotazioni per la nuova Mercedes Classe B Sport Extra viene a sua volta integrata nel modulo di navigazione Mercedes Benz, sistema che dispone di numerose opzioni per la scelta del percorso, dati cartografici memorizzati su disco fisso, immissione della destinazione tramite funzione touch o vocalmente e calcolo del percorso con annesse tappe intermedie.

La dotazione di sicurezza attiva e di ausilio alla guida proposta per Mercedes Classe B Sport Extra comprende, nell’ordine, il Mirror Pack (specchi retrovisori esterni ripiegabili elettricamente e dispositivo antiabbagliamento automatico progressivo) nonché il dispositivo di assistenza attiva alle manovre di parcheggio Active Parking Assist con Parktronic, utile all’individuazione del giusto spazio per il parcheggio e che assiste il conducente nelle manovre in entrata, in uscita e nelle operazioni di sterzata e in accelerazione.

Mercedes Classe B Sport Extra, offerta con un vantaggio cliente di 2.300 euro in rapporto al valore singolo degli accessori che ne compongono l’equipaggiamento, presenta dal punto di vista estetico l’immagine sportiva “Progressive”: mascherina del radiatore con doppia lamella verniciata color argento e inserto cromato, terminali di scarico a vista e listelli cromati sulla linea di cintura e dei finestrini, cerchi in lega da 17” a 10 razze nella finitura argento vanadio e gruppi ottici Led High Performance.

Sotto il cofano, Mercedes Classe B Sport Extra viene equipaggiata con le unità motrici 180 da 136 CV e 200 Nm di coppia massima, e 180d da 116 CV e 260 Nm, con cambio manuale a sei rapporti e cambio 7G DCT doppia frizione a sette rapporti.

Mercedes Classe B, nuova serie speciale Sport Extra 2019: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti