Renault prende parte con la Zoe al Paris-Saclay Autonomous Lab Project che si occupa di sviluppare nuove soluzioni per la guida autonoma, le auto connesse e la mobilità condivisa del futuro.