Volkswagen Amarok, il bozzetto della nuova generazione

La seconda generazione del pick-up teutonico è stata anticipata da un primo bozzetto ufficiale che sottolinea l’aggressività di questa inedita versione.

In occasione della conferenza annuale dedicata ai risultati commerciali del Gruppo Volkswagen – tenutasi in streaming a causa dell’emergenza del Coronavirus – è stata mostrata il primo bozzetto ufficiale che anticipa la seconda generazione della Amarok.

L’inedito pick-up teutonico sarà frutto di una recente partnership siglata nel 2019 tra il costruttore tedesco e la Ford. La collaborazione tra la Casa di Wolfsburg e quella dell’Ovale Blu non darà vita solo alla nuova Amarok, ma anche alla futura generazione della Ford Ranger, ottimizzando così i costi di produzione per i due Costruttori automotive.

L’inedito modello dovrebbe debuttare sul mercato nel corso del 2022 e si distinguerà in maniera profonda dalla versione attualmente in commercio. Il pick-up targato Volkswagen sfoggerà una personalità decisamente più imponente e aggressiva che si distinguerà per un cofano muscoloso e ampi passaruota squadrati, il tutto esaltato da cromature e dettagli color alluminio. Il frontale sarà dominato da un’ampia mascherina che si unisce in un unico elemento alla firma luminosa a LED, mentre la vista d’insieme sottolineerà la propensione del mezzo nei confronti della guida in off road. Non manca infatti ganci di traino e gomme specifiche “all terrain”, il tutto con un baricentro molto rialzato.

Volkswagen Golf TGI 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen Golf GTI 2020

Altri contenuti