Citroen DS3 Racing: 202 CV a 29990 euro

202 CV, particolari in carbonio, 6,5 secondi per raggiungere 100 km/h. La mano di Citroen Racing sulla prima serie da 2.000 esemplari

Citroen DS3 Racing: 202 CV a 29990 euro

Tutto su: DS DS 3

di Francesco Giorgi

25 agosto 2010

202 CV, particolari in carbonio, 6,5 secondi per raggiungere 100 km/h. La mano di Citroen Racing sulla prima serie da 2.000 esemplari

L'”atto primo” per la Citroen DS3 Racing, pronta al debutto entro la fine dell’anno in un lancio iniziale limitato a 2.000 esemplari, inizierà fra una settimana esatta. Il 1 settembre, infatti, i primi esemplari della declinazione in chiave sportiva della DS3 saranno disponibili in pre ordine, a partire da 29990 euro.

Da parte dei responsabili della Divisione Vendite, che hanno comunicato in questi giorni la conferma alla commercializzazione della vettura, è quindi arrivata la notizia che i primi acquirenti della DS3 Racing la riceveranno a dicembre, completa delle novità tecniche che la caratterizzano.

L’equipaggiamento, che prende spunto dalla versione alto di gamma della DS3 (Sport Chic), si segnala, all’interno, per la presenza di elementi in [glossario:carbonio] alla plancia; all’esterno (disponibile in due combinazioni di tinta, entrambe bicolori: nero con tetto arancione o bianco su tetto grigio), gli elementi di caratterizzazione racing sono da trovare nel terminale di scarico gemellato e cromato, e nel “diffusore”, nel sottile [glossario:spoiler] posteriore, [glossario:minigonne] laterali e passaruota allargati (tutti in carbonio).

Sotto il cofano, la meccanica presenta il marchio di fabbrica della Citroen Racing, il reparto sportivo che cura le vetture cinque volte campioni del mondo nel WRC: il 1.6 THP turbocompresso a 16 valvole della Sport Chic passa da 156 a 202 CV, con un aumento di coppia del 15% circa: da 240 a 275 Nm e un consumo, a ciclo medio, di appena 6,4 litri per 100 km.[!BANNER]

La velocità massima non è stata ancora comunicata, ma si conoscono già i valori di accelerazione: 6,5 secondi da 0 a 100 km/h e il km da fermo in 26,5 secondi.

A livello d’assetto, grazie all’adozione di sospensioni irrigidite e regolate ad hoc, l’altezza minima da terra della DS3 Racing è stata abbassata di 15 mm: si tratta, pensiamo, di una modifica destinata a giocare un ruolo di primo piano nel comportamento su strada della già brillante DS3.

L‘impianto frenante è adeguato all’incremento delle prestazioni: all’anteriore, sui dischi agiscono delle pinze a quattro pistoncini. Per restare nella “parte bassa” della vettura, sono nuovi anche i cerchi da 18″ che calzano pneumatici 215/40 R 18. I primi esemplari saranno consegnati a dicembre, a partire da 29990 euro.