Nuova DS 3 Crossback: il crossover personalizzabile

Dopo l’esordio al Salone di Parigi, la nuova DS 3 Crossback si prepara ad arrivare sulle strade facendo leva sullo stile e su un’ottima possibilità di personalizzazione.

Unire stile e personalizzazione: è questo l’obiettivo che i progettisti DS si sono posti nella realizzazione della nuova DS 3 Crossoback, il crossover compatto presentato ufficialmente allo scorso Salone di Parigi.

Lunga 4,12 metri, la nuova DS 3 Crossoback è una vettura che fa della linea accattivante uno dei suoi punti forti. L’impostazione da SUV “muscoloso” si amalgama bene con un approccio stilistico che predilige linee pulite e filanti, con alcune piacevoli soluzioni come i profili dei finestrini definiti dal costruttore “invisibili” e le maniglie delle portiere integrate nella carrozzeria che fuoriescono quando sono necessarie.

I cerchi in lega da 18 pollici catturano l’attenzione nella vista laterale e regalano eleganza insieme alle cromature, come nel caso del doppio tubo di scarico presente su alcune versioni, mentre la possibilità di abbinare la colorazione del tetto in contrasto con quella del corpo vettura promette di regalare un tocco di personalizzazione in più ai clienti che amano le livree bi-colore.

In listino la DS 3 Crossback presenta dieci tinte esterne tra cui scegliere, compreso il Blu Millenium visto sulla dream car DS X E-Tense. Il tetto può invece essere scelto in tre diversi colori, mentre per l’abitacolo e i cerchi in lega ci sono rispettivamente cinque e dieci temi differenti. Nel complesso, quindi, la casa francese consente alla propria clientela di configurare il crossover compatto in oltre duemila combinazioni.

DS3 Crossback 2019: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

DS7 Crossback: stile e tecnologia

Altri contenuti