Porsche Cayman Black Edition: nuova serie speciale

Un vestito "tutto in nero" per Porsche Cayman, che segue il filone "Black Edition" già introdotto con Boxster e 911. In Italia da 61.932 euro.

Nuova Porsche Cayman 2013

Altre foto »

La linea "Black Edition" che da alcuni anni accompagna diverse serie speciali di Porsche, si arricchisce di un nuovo capitolo. In queste ore, i vertici di Zuffenhausen comunicano il debutto commerciale di Porsche Cayman Black Edition, che viene messa in vendita in Germania a un prezzo che parte da 59.596 euro (da 61.932 euro in Italia).

La nuova Porsche Cayman Black Edition segue in linea retta il filone "Black" già scelto da Porsche per le serie speciali di 911, Boxster S e Cayman S (2011), nonché delle recentissime 911 Carrera e Boxster Black Edition che hanno debuttato la scorsa primavera. Il discorso stilistico per la nuova Cayman Black Edition risprende le caratteristiche delle serie speciali precedenti: in particolare, viene confermata l'allure di eleganza e sportività che deriva dalla scelta dell'immagine "tutta in nero" per il corpo vettura così come per gli interni, dove il motivo dominante (e che in questo caso si mescola con accenti in altri colori) è appunto il nero.

Più nel dettaglio, la nuova Porsche Cayman Black Edition viene allestita sulla versione "base" della attuale gamma Cayman, esposta in anteprima al Salone di Los Angeles 2012 e rinnovata a inizio 2013 con l'introduzione di alcune peculiari novità tecniche (più leggerezza e, nello stesso tempo, maggiore rigidità strutturale per il telaio) e stilistiche per questo modello, quali il parabrezza più inclinato, le carreggiate allargate, il "passo" più lungo (60 mm in più) e vistose nervature che accompagnano le fiancate.

Nella nuova Porsche Cayman Black Edition, la caratterizzazione viene resa ancora più incisiva dalla specifica tinta carrozzeria in "total black", che viene ripetuta (anche se in maniera meno "totalizzante") nelle rifiniture interne. I cerchi "Carrera Classic" sono da 20". E', dunque, un allestimento speciale, che riguardo all'equipaggiamento comprende di serie il volante sportivo "Sport Design" (lo stesso che viene montato a bordo di Porsche 911 Turbo), gli specchi retrovisori esterni con sensore automatico anti - abbagliamento, sensori pioggia, il dispositivo di assistenza al parcheggio anteriore e posteriore, il Cruise Control, il sistema infotainment e connettività "Posche Communication Manager" (Pcm) gestibile attraverso un display touchscreen da 7" dotato di modulo di navigazione con hard disk veloce integrato, un sofisticato impianto audio "Sound Package Plus"; a richiesta è possibile ottenere il climatizzatore bi - zona e i sedili riscaldabili.

Sotto il cofano, la nuova Porsche Cayman Black Edition viene equipaggiata con il collaudato 6 cilindri boxer da 275 CV e 290 Nm di coppia massima a 4.500 giri/min (aggiornato in termini di erogazione di potenza ed elasticità di marcia in occasione del lancio della attuale serie di Porsche Cayman), abbinato al cambio manuale a sei rapporti. Rispetto a Porsche Cayman in listino, le prestazioni restano invariate: velocità massima 266 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e un consumo a ciclo medio di 11,6 km di benzina con un litro.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE CAYMAN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 02 ottobre 2015

Altro su Porsche Cayman

Porsche Cayman GT4 Clubsport MR by Manthey-Racing
Motorsport

Porsche Cayman GT4 Clubsport Manthey-Racing

Grazie all’intervento di Manthey-Racing, la Cayman GT4 Clubsport diventa ancora più leggera e aumenta l’efficacia in pista.

Porsche Cayman GT4 by Techart
Tuning

Porsche Cayman GT4 by Techart

Techart ha messo le mani sulla Porsche Cayman GT4, che adesso diventa esteticamente più "pepata" e aggressiva.

Porsche Cayman GT4 by Vorsteiner: tuning di sostanza
Tuning

Porsche Cayman GT4 by Vorsteiner: tuning di sostanza

C'è quanto basta nella Cayman GT4 by Vorsteiner: è sufficiente un nuovo bodykit in carbonio per regalarle un'immagine ancora più aggressiva.