Dacia Duster Brave e Freeway Limited Edition

Le prime due Dacia Extra Limited Edition colpiscono per il look originale e la ricca dotazione, mentre la terza arriverà entro la fine dell’anno.

Dacia Duster 1.5 dCi 4x4 Lauréate in prova

Altre foto »

Dacia si prepara a consolidare l'immagine del noto SUV compatto Duster con il lancio di ben tre versioni "Extra Limited Edition", realizzate in appena 100 esemplari l'una e capaci di mescolare le ottimi doti di off-road della vettura, con un'estetica particolarmente originale. Queste speciali Duster vantano infatti l'utilizzo di una speciale pellicola termoformabile 3M applicata sul corpo vettura, unita ad una dotazione particolarmente ricca e curata.

Dacia Duster Brave

Presentata lo scorso febbraio, la Dacia Duster Brave è la prima delle tre "Extra Limited Edition" e si distingue per il motivo "artic mimetic" che riveste interamente l'esterno dell'auto. La "Brave" è stata realizzata partendo dalla base della Duster Lauréate, dotata del 1.5 litri dCi da 110 CV, abbinato alla trazione integrale 4x4. La vettura offre nella sua dotazione di serie il ricco Pack Look che comprende la presenza di una serie di accessori tra cui i vetri elettrici posteriori, il radar parking, il volante in cuoio, la soglia portabagagli satinata e la ruota di scorta. La vettura è già disponibile ad un prezzo di partenza di 19.900 euro.

Dacia Duster Freeway

In questi giorni debutta invece la nuova Duster Freeway, la seconda "Extra Limited Edition" del Costruttore romeno che si distingue per un look ricercato ed esclusivo. Esternamente la vettura vanta la speciale pellicola termoformabile 3M personalizzata con una tonalità opaca battezzata "New York Skyline" che fa da contrasto alle calotte degli specchietti laterali neri e al tetto grigio cometa metallizzato. Il kit estetico viene completato dalla presenza dello spoiler posteriore, mentre  la soglia del bagagliaio e lo scarico risultano cromati. Come la "Brave", anche la Duster Freeway si basa sulla versione Laureate, abbinata al 1.6 litri dCI da 110 CV, mentre la trazione è solo sulle ruote anteriori.

L'originale estetica viene accompagnata da una dotazione di accessori di prim'ordine che comprende tra le altre cose il navigatore satellitare GPS con cartografia Europa, il cruise control, il volante rivestito in cuoio, i vetri posteriori elettrici e la ruota di scorta. La Duster Freeway viene proposta ad un listino di 16.900 euro e sarà disponibile nelle concessionarie della Casa a partire dal prossimo settembre, in soli 100 esemplari numerati. La Duster Freeway sarà inoltre protagonista di una nuova community sui canali social, coinvolta nella realizzazione della prima "Social City Guide" che avrà come obiettivo quello di esaltare lo spirito "explorer" di questa edizione limitata. Per scoprire la terza Duster "Extra Limited Edition" bisognerà invece attendere la fine dell'anno

Se vuoi aggiornamenti su DACIA DUSTER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 24 luglio 2014

Altro su Dacia Duster

Dacia Duster 1.6 GPL, prezzi e primo contatto
Ultimi arrivi

Dacia Duster 1.6 GPL, prezzi e primo contatto

Al volante della Dacia Duster spinta dalla nuova motorizzazione benzina 1.6 da 115 cavalli gpl. Grazie al gas calano i costi e aumenta l'autonomia.

Dacia Duster Black Shadow: serie speciale ricca ed elegante
Ultimi arrivi

Dacia Duster Black Shadow: serie speciale ricca ed elegante

La nuova serie speciale della Duster sfoggia un’estetica elegante e alla moda, abbinata ad una dotazione di livello superiore.

Dacia Duster Black Touch: top di gamma in Francia
Anteprime

Dacia Duster Black Touch: top di gamma in Francia

Destinato al mercato transalpino, il SUV compatto arriva in un nuovo allestimento full optional abbinabile alle motorizzazioni benzina e diesel.