Subaru Forester Adventure: nuova serie speciale

La Subaru Forester assume un aspetto più “fuoristradistico” con la nuova serie speciale Adventure già disponibile nelle concessionarie.

Subaru Forester Adventure: nuova serie speciale

di Giuseppe Cutrone

16 aprile 2014

La Subaru Forester assume un aspetto più “fuoristradistico” con la nuova serie speciale Adventure già disponibile nelle concessionarie.

Subaru amplia la gamma della Forester con una edizione speciale che va ad affiancarsi ai quattro allestimenti attualmente presenti in listino. La nuova arrivata è la Subaru Forester Adventure, variante disponibile in edizione limitata che prova a sottolineare il carattere da fuoristrada della vettura giapponese puntando sull’aspetto esteriore e sui contenuti.  

Al centro della personalizzazione proposta da questa “special edition” c’è il Kit Design, un pacchetto di modifiche che include la mascherina anteriore sportiva, le protezioni anteriore e posteriore, le protezioni angolari per i paraurti e l’adesivo nero per la protezione degli specchietti retrovisori esterni. 

Se i contenuti della Subaru Forester Adventure non dovessero essere sufficienti per soddisfare la voglia di personalizzazione dei clienti, il gruppo giapponese ha pensato di proporre la scelta di uno tra due ulteriori pacchetti di accessori

La prima proposta è il Kit Navy che include il navigatore Alpine, un accessorio che non è installabile sulla Forester Dynamic in quanto questa monta di serie l’impianto audio Harman & Kardon. Accade lo stesso sulla versione Exclusive, variante che è già dotata dell’impianto multimediale completo di sistema di navigazione. 

Il secondo pacchetto proposto da Subaru è il Kit Sport che comprende le barre portatutto in alluminio, il portabicicletta Barracuda, la vasca baule bassa, il portasci, la protezione per i sedili posteriori e la rete fermacarico a pavimento. 

La Subaru Forester Adventure è già disponibile presso i concessionari del marchio e si propone al pubblico con un prezzo conveniente, promettendo al cliente un vantaggio di 4.000 euro rispetto al costo standard delle dotazioni che vengono incluse nei pacchetti.