Sixty Dune 800, il mini off road per l’estate

Costa 9900 euro, è un quadriciclo (dunque si guida anche a 16 anni) da 800 cc che somiglia a una piccola off road. Nel 2010 anche 4×4 e elettrico

Sixty Dune 800, il mini off road per l'estate

di Francesco Giorgi

21 luglio 2009

Costa 9900 euro, è un quadriciclo (dunque si guida anche a 16 anni) da 800 cc che somiglia a una piccola off road. Nel 2010 anche 4×4 e elettrico

.

Prendi un quad, levaci il manubrio e sostituiscilo con un volante (che sistemerai a sinistra). Aggiungi alla carrozzeria gli elementi che ne renderanno l’aspetto simile ad un “fuoristrada”. Il risultato è il Sixty Dune 800, ufficialmente quadriciclo; di fatto, una minuscola off road che strizza l’occhio ai quad, appunto, e a reminiscenze settantiane da Dune Buggy.

Il Sixty Dune 800, in vendita in questi giorni a 9900 euro + IVA, viene distribuito sul mercato italiano dalla UKGarage, l’azienda di Bergamo che da anni commercializza sul nostro mercato di vetture inconsuete per il panorama automobilistico “nostrano”.

Il Dune 800, classificato come quadriciclo, ha il pregio di poter essere guidato anche dai sedicenni, con la patente A. Le dimensioni di questo mini off road sono le stesse di una piccola utilitaria (lunghezza 3,0 m; larghezza 1,60 m). Il motore, 800 cc a 3 cilindri per 54 CV – limitato a 15 kW per l’uso ai baby automobilisti di 16 anni – è di origine automobilistica. A questo motore è abbinato un cambio manuale a 4 marce più retromarcia.

Il telaio e la scocca esterna del Dune 800 sono in acciaio, mentre alcune parti della carrozzeria sono in materiale plastico, per evidenti motivi di peso. Così equipaggiato, il Dune 800 raggiunge una massa di 550 kg.

Completano l’equipaggiamento i freni a disco (con tubazioni aeronautiche) sulle quattro ruote, cerchi in lega da 14″ (con canale da 8″ all’anteriore e 10″ al posteriore), pneumatici – a scelta – da 24 “stradali” o da 27 se “tassellati” per i fondi terra – sabbia, sedili anatomici totalmente sfoderabili con cinture di sicurezza integrate, volante sportivo a tre razze, impianto stereo con lettore MP3 e porte USB o SD card.

Fra gli accessori a richiesta: bracciolo centrale con funzione di portaoggetti, capote completa (in arrivo anche un hard top), tonneau cover per il bagagliaio, bikini top, verricello elettrico anteriore, terminali di scarico in acciaio inox e reti porta oggetti.

Le colorazioni disponibili sono: nero, bianco, arancione, rosso, viola, blu. In un secondo momento arriveranno anche alcune tinte esclusive, come Armi Edition e Kung Fu Panda. Interessante sarà l’arrivo, previsto per il 2010, di una versione a quattro ruote motrici (ricordiamo che l’attuale Dune 800 è a trazione posteriore) e di un modello a propulsione elettrica.