Fiat Panda GPL: i prezzi

Fiat Panda GPL, dotata di doppia alimentazione benzina/gas, arriva sul mercato con prezzi a partire da 12.200 euro.

Fiat Panda GPL: i prezzi

Tutto su: FIAT Panda

di Stefano Fossati

04 maggio 2012

Fiat Panda GPL, dotata di doppia alimentazione benzina/gas, arriva sul mercato con prezzi a partire da 12.200 euro.

Arriva nei concessionari la Fiat Panda GPL, forte della doppia alimentazione e del prezzo contenuto pari a 12.200 euro. La Fiat Panda EasyPower arricchisce e completa la gamma affiancandosi alle motorizzazioni benzina, diesel e metano attualmente disponibili.

In questo modo viene soddisfatta l’esigenza del mercato di vetture che consentono di risparmiare al momento di fare rifornimento e allo stesso tempo sono rispettose dell’ambiente, con una ridotta emissione di particelle inquinanti. Solo nel segmento A, infatti, nel primo quadrimestre del 2012 il 9,7% delle vetture immatricolate sono alimentate a GPL contro il 4,9% dello stesso periodo dello scorso anno.

Il motore della nuova Panda EasyPower a GPL è stato progettato appositamente per la doppia alimentazione e dispone di un sistema di aspirazione specifico per accogliere gli iniettori del GPL. In questo modo i consumi vengono contenuti in 6.6 litri/100 Km nel ciclo combinato con emissioni di soli 107 g/CO2 al km.

Il serbatoio del GPL è di tipo toroidale ed è stato posizionato nel vano della ruota di scorta, sostituita da un kit di riparazione e gonfiaggio, per non sottrarre spazio al bagagliaio. La capienza è di 38 litri che, sommata ai 37 litri del serbatoio di benzina, consente alla nuova Fiat Panda EasyPower un’autonomia di 1.345 Km. Praticamente la distanza tra Milano e Reggio Calabria.

La nuova Fiat Panda EasyPower è disponibile in tre allestimenti, denominati Pop, Easy e Lounge ad un prezzo, rispettivamente, di 12.200 euro, 12.950 euro e 14.200 euro.