Volkswagen Passat Alltrack: prezzo da 38.100 euro

Inizia la prevendita della Volkswagen Passat Alltrack con propulsore 2.0 litri TDI da 170 CV e trazione 4MOTION.

Volkswagen Passat Alltrack, nuove foto

Altre foto »

Dopo averla svelata con un'ampia galleria fotografica, accompagnata da tutti i dettagli tecnici, Volkswagen ha  dato inizio alle prenotazioni nel nostro paese della nuova Passat Alltrack.

Inedita interpretazione dell'apprezzata Passat Variant che si posiziona a metà strada tra una comoda wagon e un pratico crossover, la Alltrack è ora disponibile sul mercato italiano  con un prezzo di listino di 38.100 euro, riferito alla motorizzazione diesel da 170 CV, abbinata alla trazione integrale e al cambio DSG.

Trazione integrale e cambio DSG

L'unità in questione è il 2.0 litri TDI BlueMotion Technology, capace di erogare 170 CV e 350 Nm di coppia massima, disponibili in un arco di giri compreso tra i 1750 e i 2500 giri/min. Questo propulsore è abbinato alla sofisticata trazione integrale 4MOTION e al tecnologico cambio doppia frizione DSG dotato di sei rapporti. Nonostante il peso non troppo contenuto della vettura, in questa configurazione la Passat Alltrack accelera da 0 a 100 km/h in soli 8,9 secondi e tocca una velocità di punta pari a 211 km/h, senza dimenticare la capacità di traino che risulta di circa 2.200 kg.  Di rilievo risultano anche i dati dichiarati riguardanti i consumi di carburante nel ciclo medio e le emissioni inquinanti, rispettivamente di 5.9 l/100 km e 155 g/km di CO2.

Sicurezza prima di tutto

Tra le numerose doti della vettura segnaliamo anche la completa e raffinata dotazione di serie di questa versione che comprende una vasta gamma di dispositivi dedicati alla sicurezza attiva e passiva degli occupanti tra cui gli airbag per la testa e laterali, il controllo elettronico della stabilità ESP, dotato di funzione stabilizzante del rimorchio, l'ABS con assistenza alla frenata, l'antislittamento in accelerazione (ASR), l'EDS, la regolazione coppia motore in fase di rilascio (MSR), il bloccaggio elettronico del differenziale XDS, e il dispositivo Fatigue Detection, capace di rilevare la stanchezza del conducente.

Comfort curato e intrattenimento ai massimi livelli

La Casa tedesca non ha ovviamente tralasciato gli accessori dedicati al comfort e all'intrattenimento dei passeggeri che possono contare sulla presenza del climatizzatore automatico Climatronic bi-zona, dell'impianto audio RCD 310 con 8 altoparlanti, CD/Mp3 player e ingresso Aux-In, del computer di bordo con display multifunzionale Plus e dei sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot. Completano la ricca dotazione i cerchi in lega Valley da 17 pollici, abbinati a pneumatici 225/50 R 17 autosigillanti, il rivestimento dei sedili di colore nero con i fianchetti in Alcantara, il volante e il pomello del cambio in pelle.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN PASSAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 febbraio 2012

Altro su Volkswagen Passat

Volkswagen Passat GT Concept, a Los Angeles con 280 CV
Concept

Volkswagen Passat GT Concept, a Los Angeles con 280 CV

Sotto i riflettori del salone californiano debutta un prototipo che anticipa una inedita versione sportiva della Passat.

Volkswagen Passat Variant 2.0 BiTDI 4Motion: prova su strada
Prove su strada

Volkswagen Passat Variant 2.0 BiTDI 4Motion: prova su strada

Chi ha detto che la Passat Variant è una tranquilla station da famiglia? Con il 2.0 BiTDI da 240 cavalli si trasforma in una "wagon da corsa"

Volkswagen Passat Alltrack 2016: pronta al debutto
Anteprime

Volkswagen Passat Alltrack 2016: pronta al debutto

Presentata lo scorso marzo al Salone di Ginevra, la rinnovata Passat Alltrac, ha prezzi a partire da 39.050 per la 2.0 TDI 4Motion.