SEMA 2016, novità Ford Fiesta e Focus

A Las Vegas, dall’1 al 4 novembre, Ford presenterà nuove elaborazioni su base Fiesta e Focus. Non mancherà una potente Focus RS da 500 cavalli

Ford Fiesta e Focus al SEMA 2016

Altre foto »

Il debutto delle speciali Ford Fiesta e Focus si avvicina. Dall'1 al 4 novembre Las Vegas ospiterà l'edizione 2016 del SEMA. In Nevada il marchio dell'Ovale Blu presenterà un'esclusiva Fiesta e cinque diverse versioni della Focus, compresa una RS da ben 500 cavalli. Partendo dalla Ford Fiesta, l'elaborazione è stata realizzata da Tucci Hot Rods e trasforma la compatta di Detroit in una vettura da competizione con carrozzeria allargata. Sotto il cofano arriva un kit turbo, autobloccante Montoune e scarico Borla. A completare l'elaborazione troviamo cerchi da 18 pollici su pneumatici 255/40, kit coilover JLR, barre antirollio Eibach e impianto frenante Wilwood. A bordo arrivano nuovi sedili Sparco Pro 2000, rollbar TMR, strumentazione digitale Racepak e impianto audio realizzato da Kicker.

SEMA 2016

Passando alle Ford Focus presenti al SEMA 2016, troviamo elaborazioni ispirate al mondo dei rally come quella proposta da H&R e Stancework. Se la motorizzazione è rimasta uguale, ad eccezione del cambio più corto, l'assetto è stato completamente rivisto grazie al montaggio di un kit H&R Custom RSS Performance Coilover abbinato ai distanziati Trak+ e ai cerchi O.Z. Racing da 18". Cinemotive Media ha invece utilizzato componenti realizzati in tutto il mondo per la "sua" Ford Focus. Il motore 2.0 EcoBoost è stato potenziato grazie al kit Mountune MR300, i nuovi pneumatici da 245/40 su cerchi ADV 1 da 18" hanno comportato un allargamento della carrozzeria realizzato da SS Tuning, l'assetto è prodotto da BC Racing e la nuova vernice è firmata Axalta.

Ford Focus RS, 500 CV di potenza

Verniciatura nera opaca con grafiche personalizzate per la Focus ST by Blood&Grease. In questo caso il motore 2.0 EcoBoost è stato modificato con un kit aspirazione Mishimoto Performance, l'intercooler J-Line, il kit elettronico JMS Chip con Performance BoostMAX e PedalMAX e scarico Flowmaster American Thunder. Oltre all'assetto con kit coilover BC Racing e cerchi da 19" prodotti da Konig, arrivano nuovi interni in pelle. Aumenta invece la potenza sulla Focus RS realizzata da Full-Race Motorsport, accreditata di 450 cavalli grazie al kit turbo twin-scroll, l'intercooler maggiorato e impianto di scarico dedicato. Il nuovo assetto monta componentistica KW, barre antirollio Whiteline regolabili e cerchi da 19 pollici. La colorazione vede la presenza di una tinta Basf grigia abbinata a particolari Fire Orange prodotti dalla Slick Shot. Al top della potenza si posiziona la Ford Focus RS realizzata da Roush Performance. I cavalli salgono a 500, l'assetto è regolabile, l'impianto frenante è prodotto dalla PFC e la carrozzeria monta un nuovo kit aerodinamico.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 25 ottobre 2016

Altro su Ford

Ford Fiesta ST-Line 1.0 EcoBoost: la prova su strada
Prove su strada

Ford Fiesta ST-Line 1.0 EcoBoost: la prova su strada

Abbiamo provato la variante più spinta del 3 cilindri EcoBoost capace di erogare ben 140 CV...scopritela con noi!

Ford: il sistema di rilevamento pedoni funziona anche di notte
Tecnica

Ford: il sistema di rilevamento pedoni funziona anche di notte

Ecco come Ford aiuta a superare la paura del buio e il timore di scontrarsi con ostacoli e pedoni: il dispositivo debutterà sulla rinnovata Fiesta.

Ford Fiesta ST,  bomba da 200 CV al Salone di Ginevra 2017
Anteprime

Ford Fiesta ST, bomba da 200 CV al Salone di Ginevra 2017

La nuova generazione della Ford Fiesta ST sfoggia un’estetica racing e nasconde un piccolo 3 cilindri Ecoboost da 200 CV.