Mercedes S 65 Coupé by Brabus

Il preparatore tedesco presenta una versione estrema della lussuosa coupé capace di sprigionare 900 CV.

Mercedes S 65 Coupé by Brabus

Tutto su: Mercedes-Benz Classe S

di Francesco Donnici

06 marzo 2016

Il preparatore tedesco presenta una versione estrema della lussuosa coupé capace di sprigionare 900 CV.

Il celebre preparatore Brabus, specializzato nella trasformazione spinta di modelli della Casa di Stoccarda, ha svelato la sua ultima creazione su base della lussuosa e sportiva Mercedes S 65 Coupé, battezzata per l’occasione Brabus Rocket 900 coupé.

Questa esagerata vettura, presentata al Salone di Ginevra, sfoggia un completo kit estetico-aerodinamico in fibra di carbonio caratterizzato dalla presenza di nuovi paraurti con feritoie supplementari, [glossario:minigonne] riviste, [glossario:estrattore] d’aria con nuovo profilo e  spoiler posteriore. Il kit viene completato dal set cerchi in lega Brabus Platinum edition da 21 o 22 pollici e assetto abbassato di circa 15 mm .

Gli interni sono un tripudio di lusso e sportività, sottolineato dagli inserti in fibra di [glossario:carbonio] dedicati alla plancia e dai rivestimenti in pelle con cuciture in contrasto. Particolarmente sofisticata la dotazione di accessori elettronici che include sistema di infotainment Brabus “iBusiness” abbinato ai device Apple e dotato di connessione internet veloce.

Sotto il lungo e muscoloso cofano dell’auto troviamo il V12 biturbo portato da 6.0 a 6.3 litri e potenziato di 270 CV per ottenere una potenza massima di 900 CV e una coppia di 1.500 Nm. Secondo i dti rilasciati dal preparatore teutonico, la Brabus Rocket 900 coupé scatta da 0 a 100 km/h  in 3,7 secondi e da 0 a 200 km/h in 9,1 secondi, mentre la velocità di punta supera i 350 km/h.