Mazda: 7 modelli per il Tokyo Auto Salon

Tuning fatto in casa per 7 modelli Mazda che verranno esposti tra il 9 e l’11 gennaio 2015.

Mazda: 7 modelli per il Tokyo Auto Salon

Tutto su: Mazda

di Valerio Verdone

29 dicembre 2014

Tuning fatto in casa per 7 modelli Mazda che verranno esposti tra il 9 e l’11 gennaio 2015.

La Mazda ha sempre avuto un’inclinazione per i prodotti sportivi, e non a caso nel DNA delle vetture di Hiroshima ritroviamo delle caratteristiche che invogliano ad una guida più coinvolgente. Per questo, in occasione del Tokyo Auto Salon, che andrà in scena tra il 9 e l’11 gennaio, presenterà 7 varianti elaborate per altrettanti modelli della sua gamma.

Alla kermesse giapponese prenderà parte la MX-5 di nuova generazione in versione corsa, quindi con tanto di roll-bar e assetto ribassato. La vettura sarà spinta da un 2 litri SKYACTIV ma ancora non sono state rivelate le sue prestazioni.

Nuovo kit aerodinamico per la CX-3, variante compatta dei SUV Mazda che ha ricevuto un paraurti anteriore modificato, [glossario:minigonne] laterali e nuovi cerchi in lega neri con pinze dei freni rossi. Anche la nuova 2, che in Giappone chiamano Demio, ha beneficiato dello stesso trattamento e per questo verrà identificata con la sigla Demio Racing Concept.

La Mazda 3, sia nella variante a 5 porte che in quella dotata del terzo volume, che in Giappone chiamano Axela, è stata elaborata attraverso nuove [glossario:minigonne] laterali, dei cerchi in lega specifici e delle decalcomanie. Infine, sia la Mazda 6 che la CX-5, appena sottoposte ad un leggero restyling, hanno ricevuto un soft tuning molto elegante, composto da una livrea nera e da cerchi in lega scuri.