Audi TT RS by HPerformance

HPerformance presenta due esemplari personalizzati della Audi TT RS: potenza di 1.000 cavalli complessiva e tanta sostanza.

Audi TT RS by HPerformance

di Giuseppe Cutrone

22 marzo 2014

HPerformance presenta due esemplari personalizzati della Audi TT RS: potenza di 1.000 cavalli complessiva e tanta sostanza.

Due esemplari di Audi TT RS sono stati elaborati dal preparatore tedesco HPerformance, che ha provveduto a regalare una buona dose di potenza alle due coupé di Ingolstadt. 

I due esemplari si distinguono per la livrea, bianca lucida uno e nera opaca l’altro, e montano impianti di scarico dedicati che regalano un suono caratteristico capace di arricchire il lavoro di personalizzazione messo in atto da HPerformance. 

La potenza erogata da ognuna delle due Audi TT RS arriva a 500 cavalli, ma il preparatore di Osterburken assicura di essere in grado di arrivare a 700 cavalli. La coppia è di 660 Nm e, come la potenza, è aumentabile ulteriormente fino a raggiungere i 710 Nm.  

Tra le novità ci sono un nuovo [glossario:catalizzatore] e il comando variabile delle valvole, a cui si aggiungono un inedito turbocompressore HPXT-510 e un [glossario:intercooler] in alluminio. Anche il sistema di iniezione e il software sono stati aggiornati, così come la frizione, sostituita per evitare problemi con i nuovi valori di potenza e coppia. 

Sul fronte della sicurezza, la Audi TT RS di HPerformance si avvale di un sistema frenante con dischi in materiale ceramico ad alte prestazioni, di una barra stabilizzatrice H&R e di ammortizzatori Bilstein B16 che aiutano il guidatore ad avere sempre il controllo della vettura in ogni condizione.