BMW 335i Touring by MB Individual

Una wagon cattiva con 400 CV e un’estetica da M

BMW 335i Touring by MB Individual

Tutto su: BMW Serie 3

di Valerio Verdone

23 febbraio 2014

Una wagon cattiva con 400 CV e un’estetica da M

Se avete una BMW 335i Touring della serie precedente, la E91 tanto per intenderci, e volete personalizzarla, allora potreste rivolgervi alla MB Individual che ha realizzato una variante molto sportiva della vettura bavarese attraverso elementi estetici e modifiche al motore.

Per prima cosa l’aspetto, minaccioso e decisamente originale, per via del paraurti anteriore rubato alla Serie 1M, degli specchi retrovisori esterni presi in prestito dalla M3 precedente e di un paraurti posteriore rivisitato in stile M.

Sotto il cofano, il V6 sovralimentato è stato sottoposto a delle cure approfondite per aumentare la cavalleria, e l’impianto di scarico, che sfoga tutta la sua cattiveria attraverso grandi terminali di colore nero, ne è una valida testimonianza. Con 400 CV la Touring è capace di lasciarsi dietro più di una sportiva, ma non rinuncia alla sua versatilità.

Per tenere a bada tutto questo potenziale sono stati montati dei cerchi in lega da ben 20 pollici con coperture Hankook S1 EVO 235/30 all’anteriore e 265/25 al posteriore. Non mancano distanziali per renderla ancora più aggressiva sulla strada ed una nuova livrea blu metallizzata che la rende ben visibile nei retrovisori delle altre vetture.