Jeep Wrangler, tuning by Kahn Design

Il preparatore britannico presenta la prima elaborazione del 2013 dedicata alla Jeep Wrangler CJ300.

Jeep Wrangler, tuning by Kahn Design

di Simonluca Pini

07 gennaio 2013

Il preparatore britannico presenta la prima elaborazione del 2013 dedicata alla Jeep Wrangler CJ300.

La Jeep Wrangler si tinge d’opaco dopo l’intervento di Kahn Design. Il tuner inglese specializzato in elaborazioni a quattro ruote motrici presenta la nuova edizione Matte Pearl Platinum pronta al debutto al Salone Auto Sport di Birminghan.

Esteriormente la Jeep Wrangler Platinum Pearl by Kahn Design si distingue per la verniciatura opaca, pinze freno color rame, nuova griglia anteriore, fari allo xeno con mirino, tappo serbatoio nero fumo, specchi retrovisori in tinta con la carrozzeria e cerchi in lega Kahn RS da 20 pollici con finitura smoked black. A richiesta del cliente si può cambiare la tonalità del motore montando un nuovo impianto di scarico a quattro uscite.

>> Guarda le immagini ufficiali della Jeep Wrangler 2013 by Kahn Design

Come tradizione Kahn Design offre la possibilità alla sua clientela di ‘cucirsi’ gli interni su misura, grazie ad una lunga scelta tra pellami, materiali di finitura e cuciture. I primi due modelli realizzati presentano sedili anteriori e posteriori in pelle nera con dettagli color arancio e finitura centrale in fibra di carbonio.

A completare l’elaborazione dell’abitacolo ci pensa la consolle centrale della plancia in tinta con la carrozzeria, tappetini in tessuto tecnico, impianto audio maggiorato e quadro strumenti con tachimetro e contagiri color arancio.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...