Range Rover 2013 by Lumma Design

Il preparatore tedesco Lumma Design ha rilasciato i primi dettagli relativi al programma di preparazione dedicato al lussuoso SUV inglese.

Range Rover 2013 by Lumma Design

Tutto su: Land Rover Range Rover

di Francesco Donnici

19 novembre 2012

Il preparatore tedesco Lumma Design ha rilasciato i primi dettagli relativi al programma di preparazione dedicato al lussuoso SUV inglese.

La neonata quarta generazione della Range Rover, massima espressione dei fuoristrada di lusso, non poteva sfuggire alle mire dei preparatori mondiali, come ad esempio l’esperto atelier tedesco Lumma Design, capace di trasformare l’ammiraglia del marchio Land Rover in un bolide aggressivo pronto a “mordere” l’asfalto.

Il programma di preparazione basato sulla nuova Range e battezzato dal tuner teutonico con la sigla CLR R, sfoggia un vistoso quanto sportivo kit estetico-aerodinamico che comprende nella parte frontale un’inedita mascherina di colore nero e un nuovo fascione paraurti dotato di minacciose prese d’aria che fanno da cornice ai proiettori diurni dotati di tecnologia LED. La sportività della vista laterale viene sottolineata dal profilo basso della vettura, ottenuto con l’installazione di un kit di sospensioni ribassate.

L’effetto scenico viene completato dalle minigonne laterali, abbinate a loro volta a generosi passaruota allargati e dotati di sfoghi d’aria, capaci di ospitare le enormi ruote in lega di colore bianco da 22 pollici, ricoperte da pneumatici ad alte prestazioni 315/30-22. Il kit di trasformazioni trova ampio spazio anche nella zona posteriore della vettura, dove troviamo un inedito estrattore d’aria in carbonio che fa da “spartiacque” ai quattro scarichi sportivi laterali dalla forma quadrangolare. Infine troviamo due nuovi spoiler che lambiscono, nella parte superiore e in quella inferiore, il grande lunotto.

L’aggressività degli esterni si contrappone ad un abitacolo che si distingue per opulenza e lusso grazie ai preziosi rivestimenti in pelle bicolore, mentre un ulteriore tocco “racing” arriva dagli  inserti in fibra di carbonio dedicati a plancia, consolle centrale  e  pannelli porta, così come dalla nuova  pedaliera e dal battitacco in alluminio traforato.   

Per quanto riguarda la parte meccanica, Lumma design propone per la Nuova Range Rover due step di preparazione dedicati al propulsore V8 5.0 litri Supercharger, capace di sprigionare 510 CV nella versione standard. Grazie a modifiche alla parte elettronica e alla gestione del compressore volumetrico, il potente otto cilindri può offrire 540 o 560 CV, a secondo del kit di preparazione scelto. Il tuner tedesco ha inoltre comunicato il debutto nel prossimo futuro di inediti kit meccanici dedicati ai propulsori alimentati a gasolio da 3.0 litri e 4.4 litri che equipaggiano la gamma della Range Rover.