Porsche 911 (997) GT3 RS By KAEGE

Peso ridotto di 60 kg e 23 CV supplementari per la più sportiva delle 911

Porsche 997 GT3 by KAEGE

Altre foto »

La Porsche 911 non ha certo bisogno di presentazioni, e la variante GT3 RS, con quella sua aria pistaiola, rappresenta il massimo in termini di guida sportiva. Ma per qualcuno, nello specifico il tuner KAEGE, non basta, e così ecco che la versione più cattiva della 997, ovvero la variante precedente dell'iconica coupè di Zuffenhausen, è stata rivista in profondità.

Filtro dell'aria, impianto di scarico rinnovato, pompa del Servosterzo idraulica sostituita con una elettrica, rappresentano solamente alcune delle migliorie presenti sulla vettura. Infatti, una nuova leva del cambio più sportiva, una nuova frizione Sachs, e la batteria agli ioni di Litio, completano le modifiche tecniche presenti nella sportiva teutonica.

Ovviamente, non potevano mancare un assetto rivisto curato dalla KW, e dei cerchi superleggeri ATS con pneumatici Michelin Pilot cup2. Tutti cambiamenti che hanno consentito alla 911 GT3 RS della precedente generazione di perdere 60 kg, guadagnando, nel contempo, 23 scalpitanti cavalli.

Come chicca troviamo un interno rivisitato con il roll-bar d'ordinanza ed una fantasia a scacchi per la selleria che si ritrova anche nella sacca porta casco. Un modo come un altro per affrontare con stile il viaggio che conduce alla pista, dove la vettura in questione potrà scatenarsi in tutta sicurezza tra i cordoli.

 

 

 

.

 

 

 

 

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE 911 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 05 giugno 2015

Altro su Porsche 911

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto
Anteprime

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto

Cinque declinazioni su base Coupé, Cabriolet e Targa; 450 CV a trazione posteriore e integrale; fino a 312 km/h e prezzi da 124.451 euro.

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv
Tuning

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv

Poche concessioni al corpo vettura: l'attenzione è tutta rivolta al 6 cilindri boxer, che ha ricevuto un'elaborazione praticamente "da corsa".

Porsche: guida autonoma ma con moderazione
Tecnica

Porsche: guida autonoma ma con moderazione

Anche se la tecnologia sarà sempre più presente, le auto della casa di Zuffenhausen saranno auto da guidare.