Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde, prova su strada e pista

Abbiamo provato la compatta del Biscione su strada e tra le curve dell'Autodromo di Modena, apprezzando la spinta del motore 1.4 Turbo da 170 cavalli

Alfa romeo MiTo Quadrifoglio Verde

  • Design8,00
  • Comfort7,00
  • Prestazioni8,00
  • Consumi6,00
  • Prezzo7,50
  • Pro Prestazioni, sound, tenuta di strada
  • Contro Consumi, "lentezza" trasmissione TCT
  • Voto Motori.it: 7,30

Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde, prova su strada

Altre foto »

La nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde ci è piaciuta fin dal sul suo debutto. Sul tracciato di Balocco ne avevamo apprezzato l'erogazione e il sound assicurati dalla motorizzazione 1.4 MultiAir e il grande piacere di guida tipico dei modelli firmati Alfa Romeo. Per conoscere a fondo la nuova Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde model year 2014 abbiamo percorso oltre 3000 chilometri tra percorsi urbani, autostradali, passi di montagna e anche sul tracciato dell'Autodromo di Modena, dove abbiamo potuto sfruttare in completa sicurezza i 170 cavalli a disposizione.

Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde MY 2014

Esteriormente il Model Year 2014 ha portato all'Alfa Romeo MiTo una ventata di freschezza, nonostante la lista di novità estetiche sia contenuta. La versione Quadrifoglio Verde si fa notare per i particolari bruniti, per la generosa presa d'aria anteriore, per lo Spoiler posteriore e per i cerchi in lega da 17" abbinati all'impianto frenante Brembo con pinze rosse. A bordo abbiamo immediatamente apprezzato il sistema multimediale UConnect con schermo touchscreen da 5 pollici, un vero "salto generazionale" rispetto al modello precedente. Degni di nota anche gli interni in pelle Frau, in grado di abbinare il lusso del rivestimento italiano ad una sedile sportivo ma non eccessivamente scomodo.

Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde, prestazioni

Perché si compra un'Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde? Per le prestazioni ovviamente. Sotto il cofano troviamo la motorizzazione Euro 6 benzina 1.4 MultiAir turbocompressa da 170 cavalli a 5.500 giri/min e una coppia massima di 230 Nm a 2.500 giri/minuto. Impostando il Manettino Alfa DNA sulla modalità Dynamic, la MiTo QV vede aumentare la coppia massima a 250 Nm. Sul fronte delle prestazioni i dati ufficiali dichiarano una velocità massima di 219 km/h e un tempo di 7.3 secondi per raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo. Se le prestazioni ufficiali hanno trovato un riscontro durante i test in pista, non è andata nello stesso modo sul fronte dei consumi. Secondo la scheda tecnica l'Alfa Romeo Mito Quadrifoglio Verde ha un consumo di 5.4 litri per 100 chilometri nel ciclo combinato; dopo oltre 3000 chilometri percorsi possiamo affermare che la MiTo Quadrifoglio Verde vi farà vedere molto spesso la faccia del vostro benzinaio. In autostrada, anche sfoggiando uno stile di guida più adatto ad una gara di economy run, non abbiamo superato i 14 km/l e in città la media è stata di circa 10 chilometri al litro.

Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio Verde, prova su strada

Appena girata la chiave capiamo che il Quadrifoglio Verde sulle fiancate non è solo un'operazione di marketing. La MiTo QV conquista ancora prima di partire grazie al sound emesso dal doppio terminale di scarico posteriore e dal sistema di aspirazione. Nel traffico cittadino il motore da 170 cavalli e la trasmissione TCT a doppia frizione a sette rapporti assicurano un'elevata fluidità di marcia, a differenza dell'assetto con cerchi da 17 pollici che non "digeriscono" al meglio il pavé e le irregolarità del manto stradale. Abbandonando la città e puntando il muso verso un percorso collinare, la MiTo inizia a mostrare tutto il carattere grazie ad uno sterzo diretto e al ridotto sottosterzo.

Tra le curve dell'Autodromo di Modena

Se l'esame su strada è stato superato a pieni voti, ora tocca varcare i cancelli dell'Autodromo di Modena per testare a 360 gradi la versione di punta della gamma MiTo. Partendo dal presupposto che non siamo alla guida di una vettura studiata per l'utilizzo in pista, la Quadrifoglio Verde ci ha fatto divertire curva dopo curva. Le uniche perplessità sono arrivate dalla velocità di cambiata del TCT: nonostante i paddle al volante i passaggi di marcia non sono stati tra i più rapidi. Prezzo dell'Alfa Romeo Mito Quadrifoglio Verde? 23.500 euro offrendo una dotazione di serie veramente completa.

Se vuoi aggiornamenti su ALFA ROMEO MITO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 27 novembre 2014

Altro su Alfa Romeo MiTo

Nuova Alfa Romeo Mito: da 15.900 euro
Ultimi arrivi

Nuova Alfa Romeo Mito: da 15.900 euro

Porte aperte previsto nelle giornate del 18 e 19 giugno

Alfa Romeo MiTo 2016: prezzi da 15.900 euro
Ultimi arrivi

Alfa Romeo MiTo 2016: prezzi da 15.900 euro

La nuova MiTo si avvicina nello stile a Giulietta e Giulia. Tre allestimenti e nuovo 1.3 Multijet 95 CV. Porte aperte il 18 e 19 giugno.

Alfa Romeo Mito 2016, il restyling a Ginevra
Anteprime

Alfa Romeo Mito 2016, il restyling a Ginevra

La rinnovata Alfa Romeo Mito viene aggiornata secondo il recente family feeling inaugurato dalla Giulia e porta in dote un nuovo motore diesel.