Range Rover Sport SVR: pronta per Goodwood

La nuova versione ad alte prestazione del 4×4 inglese si prepara a sfoggiare le sue elevate qualità velocistiche sulla pista di Goodwood.

Range Rover Sport SVR: pronta per Goodwood

di Francesco Donnici

25 giugno 2014

La nuova versione ad alte prestazione del 4×4 inglese si prepara a sfoggiare le sue elevate qualità velocistiche sulla pista di Goodwood.

Land Rover ha pubblicato le prime immagini correlate da un video ufficiale dedicati al nuovo e strepitoso SUV ad alte prestazioni Range Rover Sport SVR che si prepara a diventare il modello della Casa britannica più potente di sempre. Pronta a svelare le sue incredibili performance in occasione dell’imminente Festival of Speed di Goodwood – in programma dal 27 al 29 giugno prossimi – questa  nuova variante sportiva del 4×4 Land Rover inaugura l’inedita sigla SVR, che identificherà tutti i modelli dal carattere “racing” della Casa di Gaydon. 

Rispetto alla versione che sostituisce – rappresentata dalla precedente Range Rover Sport 5.0 V8 Supercharged da 510 CV – la Sport SVR guadagna ben 40 CV, per un totale di 550 CV, sviluppati su un corpo vettura reso ancora più leggero e rigido, grazie all’abbondante uso di alluminino utilizzato per realizzare il telaio e la scocca della vettura.

Nelle immagini a nostra disposizione e nel video girato sul circuito del Nurburgring durante le estenuanti sessioni di test della vettura, è possibile ammirare la nuova Range Rover Sport SVR impegnata tra i cordoli dell’emozionante circuito tedesco.  Anche se nelle immagini e nel video in questione, la vettura risulta completamente camuffata da una livrea mimetica, osservando attentamente la Sport SVR è possibile scorgere i numerosi dettagli estetici e aerodinamici che la caratterizzano. Il frontale guadagna un nuovo fascione paraurti comprensivo di tre grandi prese d’aria a nido d’ape, le fiancate sfoggiano [glossario:minigonne] più pronunciate e cerchi in lega realizzati ad hoc, probabilmente da 20 pollici che fanno da sfondo ad un [glossario:baricentro] della vettura decisamente più basso rispetto alle altre versioni appartenenti alla gamma della “Sport”. La zona del 4×4 inglese più misteriosa risulta però quella posteriore che lascia intravedere l’impianto di scarico sportivo incastonato nel paraurti, capace di offrire un sound letteralmente spettacolare, immortalato anch’esso nel video sopracitato diffuso dalla Land Rover.

La sigla “SVR” indica il reparto sportivo di Jaguar-Land Rover battezzato “Special Vehicle Operations” che d’ora in avanti si occuperà dello sviluppo e della realizzazione di tutti i modelli ad alte prestazioni del gruppo anglosassone che verranno distribuiti attraverso la classica rete ufficiale del Costruttore  Il debutto commerciale della vettura è stato previsto per il prossimo anno, mentre la presentazione ufficiale in forma statica potrebbe avvenire già il prossimo ottobre, in occasione del prossimo Salone di Parigi.