Boston, all'asta 95 auto abbandonate in aeroporto

Le auto potranno essere viste solo due ore prima dell'inizio dell'asta. Sconosciuti i motivi dell'abbandono.

Messe all'asta 96 auto abbandonate all'aeroporto di Boston: ecco i modelli

Altre foto »

Il prossimo 17 ottobre verranno messe all’asta quasi 100 automobili che nel corso degli ultimi 6 anni sono state abbandonate o dimenticate nel parcheggio interno dell’aeroporto di Boston. Il Boston Herald scrive a tal proposito che non viene fatta alcuna indagine per verificare i motivi dell’abbandono ma semplicemente per scoprire se si tratta di auto rubate o meno.

Ogni auto è priva di chiavi e può essere visualizzata soltanto due ore prima dell’inizio dell’asta. I pagamenti sono accettati solo in contanti. Tutte sono parcheggiate lì dal 2009.

Chi acquista un’automobile abbandonata ha l’obbligo di ritirarla entro le 16 del lunedì successivo. In media, spiega Sal Amico general manager dell’aeroporto, vengono abbandonate o dimenticate tra le 10 e le 20 automobili ogni anno. Nel parco auto all’asta si può trovare una BMW serie 3 del 2009 (che sembra essere la più ambita) ma anche Mercedes, Ford Explorer una Mini e un Isuzu Trooper del 1991.

Se vuoi aggiornamenti su BOSTON, ALL'ASTA 95 AUTO ABBANDONATE IN AEROPORTO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 12 ottobre 2015

Vedi anche

Ladri cercano un colpo alla Fast&Furious: finisce malissimo

Ladri cercano un colpo alla Fast&Furious: finisce malissimo

Tre ragazzi, a bordo di una moto, hanno cercato di aprire il portellone posteriore di un camion in corsa, ecco com'è andata...il video

Gruppo Volkswagen, vendita di Ducati in vista?

Gruppo Volkswagen, vendita di Ducati in vista?

Reuters: "In corso contatti tra il colosso di Wolfsburg e la società di consulenza Evercore"

Wrap advertising: se l’auto ha la pubblicità

Wrap advertising: se l’auto ha la pubblicità

Una formula che consente di ottenere un vantaggio economico accettando di incollare delle pellicole pubblicitarie sulla propria auto.