Londra, vietate le supercar in centro?

Nella City si sta pensando di vietare ai proprietari Medio Orientali di supercar di "sgasare" in centro città.

A Londra potrebbero esser vietato alle supercar di girare per il centro della città.

Ogni anno nei mesi estivi, infatti, i proprietari della auto di lusso provenienti dal Medio Oriente, arrivano nella City per una sorta di raduno di centinaia di "car spotter" per farsi vedere, fotografare e ostentare la loro ricchezza.

Ma quest'anno qualcosa potrebbe cambiare: i comitati londinesi di Keningston e Chelsea stanno cercando di "frenare" le supercar che anno dopo anno sono sempre più rumorose e fastidiose. Per questo le autorità locali stanno cercando un modo per vietare le cosiddette "sgasate" ai proprietari delle auto che disturbano la quiete pubblica oltre ad andare a grande velocità in strade trafficate.

La signora Angela Stone, residente, è intervenuta sulla questione: "Quello che fanno è andare in giro per essere notati. Tirano fuori le loro auto diamantate e le mettono in posa. E' come in un resort spagnolo costoso, ma senza il sole. E' irritante e del tutto inutile. Capiscono che i residenti siano arrabbiati."

Riusciranno nel loro intento?

 

Se vuoi aggiornamenti su LONDRA, VIETATE LE SUPERCAR IN CENTRO? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 30 luglio 2015

Vedi anche

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Due morti alla Targa Florio: rally annullato

Le vittime sono il pilota messinese Mauro Amendolia ed il commissario di gara Giuseppe Laganà

Formula E a Roma ad aprile 2018

Formula E a Roma ad aprile 2018

Via libera dal Campidoglio: per un triennio la competizione approderà nella Capitale

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Incidente in Formula 4, Billy Monger perde entrambe le gambe

Il giovanissimo pilota inglese, 17 anni, si è scontrato con la vettura di Patrik Pasma