FCA, nuovo record storico ad Aprile

Complessivamente il gruppo FCA US ha segnato il sessantunesimo mese consecutivo di crescita.

Nel mese di Aprile FCA ha fatto segnare un nuovo record storico, vendendo negli Stati Uniti 189.027 unità che corrispondo ad un aumento del 6% rispetto ad aprile 2014. I marchi che hanno incrementato le vendite sono Chrysler, Jeep® e Ram Truck. Complessivamente il gruppo FCA US ha segnato il sessantunesimo mese consecutivo di crescita.

"In questo inizio di primavera, nove dei nostri modelli hanno raggiunto livelli record e le nostre vendite complessive hanno registrato un aumento del 6 per cento,- ha dichiarato Reid Bigland, Responsable commerciale per gli Stati Uniti- segnando il sessantunesimo mese consecutivo di crescita. Ottimo inizio per la nuova Jeep Renegade, che ha registrato vendite superiori alle 4.200 unità nel primo mese completo di commercializzazione, contribuendo al raggiungimento di un primato assoluto di vendite mensili per il marchio Jeep".

Nove i modelli di FCA US che hanno contribuito a stabilire questo record come il Dodge Challenger che ha segnato un incremento del 32% e un primato mensile assoluto, così anche come per la nuova Jeep Cherokee con un incremento vendite del 27%.

FCA US , fa sapere in una nota di aver chiuso il mese di aprile con 78 giorni di scorta (567.761 unità). Le vendite per il mercato USA per il mese di aprile sono stimate sulla base di una previsione di 17,0 milioni di unità (su base SAAR - tasso annuo destagionalizzato).

 

Se vuoi aggiornamenti su FCA, NUOVO RECORD STORICO AD APRILE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 04 maggio 2015

Vedi anche

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Controllare sempre il libretto d’uso e manutenzione per conoscerne la viscosità.

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

In occasione del Motor Show di Bologna del 2005 fece il suo debutto un originale fuoristrada firmato Fiat con chiare origini militari.

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Spifferi dal circus: contatti avviati tra il team tedesco ed il pilota asturiano