F1: Kubica prolunga il contratto con Renault

Il pilota polacco ha firmato per un allungamento del contratto fino al 2012 mettendo fine alle voci che lo volevano su un’altra monoposto

F1: Kubica prolunga il contratto con Renault

Tutto su: Renault

di Valerio Verdone

08 luglio 2010

Il pilota polacco ha firmato per un allungamento del contratto fino al 2012 mettendo fine alle voci che lo volevano su un’altra monoposto

Si rinnova l’unione tra Renault e Robert Kubica, il pilota polacco, che sta disputando una stagione consistente. Ha firmato per correre con la monoposto francese fino al 2012 smentendo in maniera definitiva i vari rumors sul suo conto.

Dall’inizio della stagione infatti, Kubica è stato visto come un possibile pilota Ferrari e, ultimamente, nel circus girava voce di un interessamento da parte di Mercedes. “Era una decisione semplice per me – spiega Kubica – continuare in un team dove mi sento a casa. Per me è importante essere nel giusto ambiente, con le giuste persone, dove tutti remano nella stessa direzione. Penso che abbiamo già ottenuto tanto insieme e credo che possiamo fare ancora di più. Questo è il nostro obiettivo per cui continueremo a lavorare duro, non solo per il prosieguo della stagione ma anche per l’anno prossimo”.[!BANNER]

Con un compagno di squadra poco ingombrante e senza troppa pressione addosso, Kubica sta lavorando in maniera diligente e attenta, mettendo al servizio del Team Francese tutta la sua esperienza e raccogliendo, gara dopo gara, significativi miglioramenti che gli hanno permesso di avvicinarsi alle prestazioni dei migliori.

Tra i più felici per il rinnovo contrattuale c’è Eric Boullier , il boss di casa Renault che commenta la notizia con queste parole: “siamo contenti che Robert rimanga con noi per le prossime due stagioni e lo ringrazio per la fiducia che ha mostrato in questa scuderia”.