Al via la Peugeot 908 HDi FAP 2010

Peugeot Sport e l’Endurance 2010 con un solo obiettivo: bissare il successo della 24 Ore di Le Mans

Al via la Peugeot 908 HDi FAP 2010

di Redazione

23 febbraio 2010

Peugeot Sport e l’Endurance 2010 con un solo obiettivo: bissare il successo della 24 Ore di Le Mans

Dopo un anno ricco di riconoscimenti, per il 2010 Peugeot Sport punta all’ Endurance. Per il quarto e ultimo anno di utilizzo della 908 HDi FAP®, il Team Peugeot Total è tornato al lavoro per preparare l’auto alle competizioni del nuovo anno. Dopo i successi sportivi del 2009 con la doppietta alla 24 Ore di Le Mans, la tripletta della 207 Super 2000 al Rally di Montecarlo, il terzo titolo combinato costruttori e piloti all’ Intercontinental Rally Challenge e le competizioni clienti, si punta adesso al futuro.

Primo appuntamento di test sarà a Sebring, in Florida, per una 12 ore di competizione con DavidsonGené-Wurz (07) e Bourdais-Lamy-Minassian (08) su due Peugeot 908 HDi FAP®. Secondo test, poi, a Spa-Francorchamps nella manche della Le Mans Series come prova generale per tutta la squadra Peugeot Sport.[!BANNER]

Una passione per le competizioni che continuerà con altri due appuntamenti importantissimi: la manche Le Mans Series di Silverstone (Inghilterra) in settembre e la Cina di Shangai per l’ Intercontinental Le Mans Cup.

Tante le evoluzioni tecniche sulla nuova Peugeot 908 HDi FAP®: sulla carrozzeria monoscocca in carbonio, rivisti i bordi di fuga sul prolungamento del diffusore anteriore, il cofano posteriore e le griglie anti-gomma dietro le ruote (parte superiore). Il motore monoblocco intagliato nella massa è collocato in posizione centrale-posteriore longitudinale in alluminio,è stato studiato in modo da avere riduzione delle perdite, miglioramento della permeabilità dei tubi di aspirazione e di scarico e miglioramento della combustione in collaborazione con Bosch. La trasmissione è longitudinale a 6 marce e retromarcia, differenziale autobloccante, carter del cambio in alluminio e frizione multidisco cerometallico. Cerchi in magnesio da 13.5 x 18″ all’ anteriore e 14.5 X 18″ al posteriore.

Il tutto con un occhio di riguardo per il 2011 e la nuova macchina che è stata temporaneamente ribattezzata 90X: ma prima di questo, c’è da pensare a Le Mans.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...