Porsche: a Los Angeles la Cayman GT4 Clubsport

Nasce una nuova vettura da competizione basata sulla più sportiva delle Cayman.

Porsche: a Los Angeles la Cayman GT4 Clubsport

di Valerio Verdone

19 novembre 2015

Nasce una nuova vettura da competizione basata sulla più sportiva delle Cayman.

Quando è stata presentata la Porsche Cayman GT4 era evidente a tutti che la vettura in questione sembrava più adatta ad un utilizzo in pista che ad una destinazione stradale. Così, la variante denominata Clubsport, che la Casa teutonica ha svelato al pubblico al Salone di Los Angeles, appare come una naturale evoluzione da corsa della GT4 “convenzionale”.

Tra le caratteristiche della Clubsport segnaliamo un differenziale meccanico sviluppato esclusivamente per questa variante corsaiola della Cayman, ed un cambio a doppia frizione realizzato per un impiego gravoso tra i cordoli.

Ma non è tutto, le sospensioni sono state prese in prestito dalla 911 GT3 Cup, mentre la forza frenante è affidata a quattro freni a disco dal diametro di 380 mm. Completano il quadro i cerchi da 18 pollici con pneumatici slick e l’ABS regolabile in ben 12 modalità d’intervento.

Dotata di roll-bar interno e di un serbatoio che può variare di capacità a seconda del tipo di campionato in cui la vettura verrà utilizzata, la Cayman GT4 Clubsport pesa solamente 1.300 kg e può prendere parte a competizioni differenti come il Vln del Nurburgring, il Pirelli GT3 Cup Trophy USA, l’Ultra 94 GT3 Cup Challenge del Canada, o la serie GT4 Sro. Per quanto riguarda il prezzo, si parla di una cifra che parte da 111.000 euro, tasse escluse ovviamente.

No votes yet.
Please wait...