James Thompson torna nel WTCC con la Lada Priora

A James Thompson verrà affidato il debutto della nuova Lada Priora nella prossima prova del Mondiale Turismo di Oporto

James Thompson torna nel WTCC con la Lada Priora

di Redazione

29 giugno 2009

A James Thompson verrà affidato il debutto della nuova Lada Priora nella prossima prova del Mondiale Turismo di Oporto

.

La “Cenerentola” Lada, da quest’anno impegnata in forma ufficiale nel WTCC, si assicura i servizi del “Principe” James Thompson, il driver britannico dalla lunga esperienza nelle serie Turismo rimasto appiedato dopo l’uscita di scena della N.Technology dal Mondiale.

Il 35enne Thompson, che nel 2009 ha continuato a gareggiare con le Honda (una Accord Euro-R nel Danish Touringcar Championship in cui è al comando e una Honda Civic nel BTCC), sarà alla guida della nuova Lada Priora, la berlina russa del team ufficiale Lada gestito dal Russian Bears Motorsport che sostituirà la Lada 110 finora impiegata.

Il debutto di Thompson sulla Priora avverrà il prossimo weekend nella prova di Oporto e l’impegno continuerà in quattro dei sei eventi rimanenti: Brands Hatch, Okayama e Macao. Il britannico salterà Oschersleben ed Imola a causa di impegni presi precedentemente all’accordo con Lada, mentre i suoi compagni di squadra Jaap van Lagen e Kirill Ladygin passeranno dalla 110 alla Priora nel round di Oschersleben.

Thompson rimpiazza Viktor Shapovalov, che finora si era diviso fra il volante e la guida del team russo e darà una mano nello sviluppo delle Lada che finora si sono dimostrate poco competitive. Ad aiutarlo anche l’italiano Marco Calovolo, suo ingegnere di pista alla N.Technology.

Sono veramente contento di tornare nel WTCC e mi sento veramente privilegiato per il fatto che Lada abbia chiamato me come la prima persona a correre nella loro auto. E’ una bella sfida essere impegnati in un progetto nuovo come questo fin dall’inizio e non vedo l’ora di iniziare“, ha detto Thompson che ha provato la nuova Priora WTCC la scorsa settimana a Zolder.