F1, Monza: Vettel il più veloce nelle libere

Nelle prove libere del Gran Premio di Monza il campione del mondo precede Hamilton e Schumacher.

Red Bull RB7

Altre foto »

Chi pensava alle Red Bull in difficoltà sul circuito di Monza dovrà ricredersi, almeno per il momento, visto il tempo di Vettel, alla fine della seconda sessione di prove libere, è il primo nella classifica dei giri cronometrati. Certo il suo vantaggio sui diretti inseguitori in termini cronometrici è minimo, ma è comunque in vetta.

Dietro di lui, rispettivamente a 36 millesimi di distanza c'è il campione anglo caraibico della McLaren Lewis Hamilton, mentre a poco più di tre decimi, troviamo un agguerrito e mai domo Michael Schumacher. Il 7 volte campione del mondo ha preceduto la coppia ferrarista capitanata da Massa, al quarto posto, che ha staccato l'illustre compagno di squadra Fernando Alonso.

Più staccati, Webber e Button, in sesta e settima posizione, mentre è da segnalare la prestazione di Bruno Senna che chiude la classifica dei primi 10 ad un secondo e tre decimi da Vettel. Tutto è rimandato dunque alle qualifiche di domani dove Hamilton proverà a soffiare la pole position a Vettel e Alonso tenterà di partire in prima fila.

Se vuoi aggiornamenti su F1, MONZA: VETTEL IL PIÙ VELOCE NELLE LIBERE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 09 settembre 2011

Vedi anche

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

La Rossa è stata superiore in tutto, in velocità e in gestione di gara. Hamilton grande sconfitto, Bottas eletto "secondo". Male le Red Bull.

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

Comandano i soliti tre top team: si battagliano a suon di millesimi, ma il risultato non cambia. In gara sarà ancora una super sfida per la vittoria.

Hyundai i30 N, pronta per la 24 Ore del Nurburgring

Hyundai i30 N, pronta per la 24 Ore del Nurburgring

La versione quasi definitiva della Nuova i30 N parteciperà alla 24 Ore del Nurburgring anticipando il debutto della versione di serie.