F1, Monza: Vettel il più veloce nelle libere

Nelle prove libere del Gran Premio di Monza il campione del mondo precede Hamilton e Schumacher.

Red Bull RB7

Altre foto »

Chi pensava alle Red Bull in difficoltà sul circuito di Monza dovrà ricredersi, almeno per il momento, visto il tempo di Vettel, alla fine della seconda sessione di prove libere, è il primo nella classifica dei giri cronometrati. Certo il suo vantaggio sui diretti inseguitori in termini cronometrici è minimo, ma è comunque in vetta.

Dietro di lui, rispettivamente a 36 millesimi di distanza c'è il campione anglo caraibico della McLaren Lewis Hamilton, mentre a poco più di tre decimi, troviamo un agguerrito e mai domo Michael Schumacher. Il 7 volte campione del mondo ha preceduto la coppia ferrarista capitanata da Massa, al quarto posto, che ha staccato l'illustre compagno di squadra Fernando Alonso.

Più staccati, Webber e Button, in sesta e settima posizione, mentre è da segnalare la prestazione di Bruno Senna che chiude la classifica dei primi 10 ad un secondo e tre decimi da Vettel. Tutto è rimandato dunque alle qualifiche di domani dove Hamilton proverà a soffiare la pole position a Vettel e Alonso tenterà di partire in prima fila.

Se vuoi aggiornamenti su F1, MONZA: VETTEL IL PIÙ VELOCE NELLE LIBERE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 09 settembre 2011

Vedi anche

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Rally: tragedia a Montecarlo, muore uno spettatore

Hayden Paddon al volante della sua Hyundai è stato protagonista di un terribile incidente che ha provocato a morte di uno spettatore.

Il motorsport dice addio a Mario Poltronieri

Il motorsport dice addio a Mario Poltronieri

Il popolarissimo telecronista della F.1 è scomparso ieri a 87 anni nella sua abitazione di Milano. Una vita a tu per tu con l'automobilismo sportivo.

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

F1: la Williams conferma il ritorno di Massa

Un ritiro che di fatto... non c'è mai stato: per sostituire Bottas approdato in Mercedes, la Williams sigla un contratto con il driver paulista.