I dati 2008 di Volkswagen Group Italia

La filiale veronese del gruppo tedesco nel 2008 ha aumentato la sua quota di mercato in Italia. Sono andate bene Audi e Skoda, ha sofferto Seat

Tiene la presenza di Volkswagen Group Italia. L'azienda veronese, che rappresenta Volkswagen, Audi, Seat, Skoda e Volkswagen Veicoli Commerciali, sembra avere superato bene le incertezze che, già l'anno scorso, hanno caratterizzato il mercato dell'auto. Nel consuntivo 2008, infatti, si evidenzia un aumento della quota di mercato per tutte le marche, che ha confermato la presenza di Volkswagen Italia al secondo posto, alle spalle della Fiat.

In calo il totale delle immatricolazioni (251.410, contro le 269.097 raggiunte nel 2007), un valore condizionato dall'aumento delle difficoltà per il mercato nazionale.

"Nonostante questi valori, siamo riusciti a ottenere un risultato di alto livello - afferma Giuseppe Tartaglione, presidente e amministratore delegato di Volkswagen Group Italia -  con performance di rilievo in particolare per Audi e Skoda. Grazie alla penetrazione in crescita sul mercato, abbiamo raggiunto la quota dell'11,23 per cento: un punto in più rispetto al 2007".

Secondo i dati espressi dalla filiale italiana, i ricavi hanno permesso al Gruppo di  contenere un piccolo calo del fatturato: a fronte di una quota ricavi di 5248,5 milioni di Euro, il fatturato è sceso dell'1,1 per cento rispetto al 2007.

Peraltro, nella generale caduta del mercato la Volkswagen è riuscita a contenere con efficacia il rallentamento delle vendite sotto il 10 per cento (9,74 %), con 137.743 immatricolazioni registrate: un valore che le ha permesso di incrementare al 6,37% la sua quota di mercato.

In crescita (unica fra i modelli "premium") l'Audi, che ha registrato un incremento delle vendite dell'1,46% sull'anno precedente (da 61.376 a 60.485), rafforzando la propria posizione (2,84% la quota di mercato), e la Skoda, che con un incremento 2008-2007 del 5,9% è il marchio che ha ottenuto la crescita più significativa all'interno del Gruppo.

Incrementate anche le vendite di Volkswagen Veicoli Commerciali, in crescita del 6% rispetto al 2007. Fra i marchi di Volkswagen Italia, la Seat è quella che ha risentito maggiormente della crisi, mantenendo comunque inalterata la sua quota sul mercato.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 24 marzo 2009

Altro su Volkswagen

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate
Attualità

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate

Dopo i 15 miliardi di giugno altri 4,3 miliardi per uscire dallo scandalo

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit
Anteprime

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit

Al NAIAS l'inedita versione a passo lungo e tre file di sedili che prepara il debutto negli Usa della Tiguan recentemente rinnovata in Europa.

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017
Concept

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017

L’erede spirituale del mitico Bulli vanta una sofisticata meccanica elettrica e risulta dotato dell’ormai immancabile guida autonoma.