Renault, confermato il brand di lusso Initiale

Il capo della Renault ha confermato il debutto nel prossimo futuro di un nuovo brand premium pronto a conquistare i ricchi mercati asiatici.

Renault, confermato il brand di lusso Initiale

Tutto su: Renault

di Francesco Donnici

25 luglio 2012

Il capo della Renault ha confermato il debutto nel prossimo futuro di un nuovo brand premium pronto a conquistare i ricchi mercati asiatici.

Le indiscrezioni che avevamo pubblicato nelle scorse settimane sul possibile debutto – da parte della Renault – di un inedito brand di fascia premium chiamato “Initiale Paris“, sono state confermate da Carlos Tavares, Chief Operating Officer della Casa francese.

Il boss della Casa del Rombo ha spiegato in una lunga intervista rilasciata alla stampa internazionale le possibili tappe del lancio dell’inedito brand, pronto a completare l’offerta del Gruppo insieme al marchio low cost Dacia e a quello sportivo Alpine.

La prima fase del lancio vedrà l’aggiunta di contenuti premium ai “classici” modelli di Casa Renault, un po’ come ha fatto la Citroen con i modelli denominati DS. In un secondo momento, la Casa francese svilupperà modelli specifici con il marchio “Initiale Paris”, seguendo l’esempio dell’alleata Nissan che nell’ormai lontano 1989 lanciò negli Stati Uniti il brand di lusso Infiniti.

Secondo Tavares, bisognerà seguire l’esempio di quest’ultimo marchio (Infiniti), che per consolidare la propria presenza sui mercati internazionali ha impiegato oltre due decenni. Allo stesso modo, anche il brand “Initiale Paris” subirà una lenta, ma continua crescita, che porterà a conquistare mercati in forte espansione come quelli asiatici ed in particolare quello cinese.